CONDIVIDI
Nova Siri Marina il prof. Olivieri spiega il Badminton
Nova Siri Marina il prof. Olivieri spiega il Badmi

Nova Siri Marina (MT), 2014-06-18 – Lo scorso 16 giugno a Nova Siri Marina presso il Villaggio Giardini d’Oriente è partito il Progetto sportivo “Educamp” promosso dal CONI Regionale, presieduto da Leopoldo Desiderio. “Questo progetto-riferisce il presidente regionale del CONI-permette a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni di svolgere presso una struttura marina attività sportive e sociali con l’obiettivo di promuovere il benessere psico-fisico ed il rispetto di regole e degli altri, la socializzazione e l’integrazione ed un sano correttostile di vita. Un altro obiettivo dell’Educamp è quello di avvicinare i giovanissimi allo sport per rafforzare questo rapporto. Da quest’anno oltre agli sport più diffusi, nuoto, atletica,pallanuoto,pallavolo, pallacanestro, tiro con l’arco, tennis-tavolo verranno praticati anche quelli minori, come il Badminton, uno disciplina sportiva di facile apprendimento”. Direttore del progetto “Educamp” è Vincenzo Di Sanzo. Responsabile comunicazioni esterne: Francesco Nola.

Nella giornata dello scorso 17 giugno è stata promossa la disciplina sportiva del Badminton. Presente il delegato provinciale, prof. Enrico Olivieri, Docente di Scienze Motorie presso l’I.I.S. “C.D’Errico” di Palazzo San Gervasio che alla presenza di circa 120 bambini ha spiegato brevemente le regole di questo sport in un modo originale, attraverso la curiosità e le domande dei bambini e dei ragazzi. Poi si è passati alla parte pratica dove i fruitori di questo sport si sono cimentati con la racchetta ed il volano, divertendosi. Avvicinati alcuni dei protagonisti, hanno espresso alcuni giudizi su questa nuova disciplina sportiva.Tito Damiano di Nova Siri, 1^ Media, ha detto: ” uno sport mai praticato, mi sono appassionato per il movimento continuo che richiede nel colpire il volano. E’ uno sport che mi piace”. Giovanna Pinto di Nova Siri, ha appena finito la 5^ Elementare: “mi sono innamorata di questo sport perchè è simile al tennis”. Gianluca Zaccaro di Matera, 4^ Elementare, ha aggiunto: ” ho visto questo sport nei cartoni animati in televisione per cui ho cercato di imitare quelli della televisione. Mi sono divertito”. Beatrice Azzurra Buccolieri di 2^ Elementare, frequenta la scuola “Lorenzo Milani” di Policoro per questo momento sportivo ha realizzato un disegno.