CONDIVIDI
Monte Vulture rifugio
Monte Vulture rifugio

Monte Vulture, 2013-06-02 – Nella giornata dedicata alla Festa Della Repubblica l’associazione Escursionisti Parco del Vulture ( sigla EPAV e l’associazione Nitti di Melfi hanno organizzato un escursione sul monte Vulture a contatto con la natura, una giornata diversa coinvolgendo soprattutto i giovani, simboli del futuro, presenti anche numerose associazioni del territorio lucano con sosta e pranzo al rifugio gestito dalla stessa associazione.Numerose le persone ed escursionisti ma sopratutto appassionati di natura che hanno terminato la fine della giornata con uno spettacolo di ballo ed. Vocalist ! Da tempo l’associazione escursionisti parco del vulture si impegna a salvaguardare questo angolo della natura dall’incuria e vandalismo. Nei mesi scorsi l’associazione, all’assemblea dei soci, ha deliberato a larga maggioranza il progetto di adesione al C.A.I. (Club Alpino Italiano) dove sono state rimarcate le oltre 50 iniziative svolte nel corso del 2012 alla scoperta delle montagne più belle della Basilicata e delle regioni limitrofe, le intersezionali, le passeggiate di solidarietà con AGAPE e AIAS, le giornate con le scuole elementari e medie, e gli eventi realizzati. Forti dei risultati raggiunti in questi sei anni di attività, tra cui il recupero dello chalet sulla cima del Monte Vulture, l’inaugurazione del primo tratto del Sentiero Lucano dal castello di Melfi alla cima del Monte Vulture, l’associazione parco del Vulture, presieduto da Michelangelo Moscaritolo, ha sottoscritto un protocolo d’intesa con i Comuni di Atella, Rionero, Rapolla e Melfi per salvaguardare questo angolo di natura migliorare la sentieristica sul monte vulture.

Lorenzo Zolfo