CONDIVIDI

avisMOLITERNO , 2013-12-29 – Una giornata dedicata alla sostegno della ricerca scientifica e a tutti quei bambini che nel mondo (ogni dieci minuti) nascono con una malattia genetica. La locale sezione dell’ Avis promuove per questa mattina (Villa Comunale ore 9.30), in concomitanza con la consueta Mercato-Fiera di Natale, una raccolta di fondi per la Fondazione Telethon, una delle principali charity italiane che dal 1990 destina quanto raccoglie in denaro alla ricerca biomedica eccellente sulle malattie genetiche rare. “A prescindere dalle giornate che organizziamo ai fini della donazione del sangue – sostiene il presidente dell’Avis di Moliterno Giovanni Miraglia – è la prima volta che la nostra sezione forma un binomio con la Fondazione Telethon.

Bisogna convincersi che, solo grazie alla ricerca scientifica e al sostegno ad essa delle istituzioni e di tutti i cittadini, si potranno debellare le malattie genetiche che colpiscono ogni anno migliaia di bambini. L’impegno per il sociale della nostra sezione è in piena sintonia con tutte le finalità di Telethon”. Secondo la Fondazione Telethon si conoscono ad oggi diverse migliaia di malattie genetiche ( oltre il 70% hanno una tipologia pediatrica) e per la maggior parte di queste non esiste ancora una terapia risolutiva.

La rarità di tali patologie fa sì che esse siano trascurate dai principali soggetti pubblici e privati. “In compenso bisogna riconoscere l’opera che compie Telethon – chiosa Giovanni Miraglia – sostenere la sua Fondazione significa che nessuno essere umano deve escluso dalla concreta speranza di una cura”.