CONDIVIDI

liberMoliterno, 2013-10-04 – Nel volume “La mia voce” (ed.Valentina Porfidio) del sacerdote Don Domenico Tropiano è anche raccolto un articolo che l’autore inviò ad Avvenire nel lontano 1974 e in cui scriveva che “gli ideali non basta averli, occorre difenderli, vivendoli e proponendoli come progetto di vita alternativo alla dissacrazione ed allo scadimento degli stessi ideali”. Il libro del parroco di Tardiano, in provincia di Salerno, verrà presentato nel piccolo centro lucano il 7 ottobre (17.30 ) nella Chiesa del Rosario, tra i relatori anche il vescovo di Aversa, nonché vice presidente della Conferenza Episcopale Italiana, Monsignor Angelo Spinillo il quale nella prefazione riporta “Nelle pagine scritte da Don Mimì, per comunicare con la sua comunità in un arco di tempo lungo circa trentasette anni, traspare in maniera evidente la verità della fiducia e della sofferenza di un cuore di pastore vicino alla sua gente e desideroso di condividere con i suoi fratelli la forza e la speranza di una tensione spirituale verso il giusto ed il santo, verso la verità e la luminosità del Vangelo”.