CONDIVIDI

La IV edizione “La Notte veste Senise” che si svolge a Senise (PZ) e di “Notte Glamour” a Galatone (LE) vedono lo stilista Michele Miglionico presentare le sue creazioni di Alta Moda.

Locandina_La_notte_veste_SeniseMercoledì 26 agosto 2015 alle ore 20.30, a Senise (PZ) nella splendida location di Piazza San Francesco, tra la scalinata che conduce all’omonimo Complesso Monumentale datato XIII secolo, recentemente ristrutturato, e la bellissima chiesa di Santa Maria degli Angeli, custode di un raffinato polittico rinascimentale di Simone da Firenze (1523) si svolge la IV edizione “La Notte veste Senise” e venerdì 28 agosto 2015 alle ore 21.00 a Galatone (LE), nel cuore del Salento, con la suggestiva cornice barocca della Piazza del SS. Crocifisso si svolge “Notte Glamour”, in tali occasioni lo stilista Michele Miglionico presenta la sua collezione di all’Alta Moda autunno-inverno 2015/16. Durante le manifestazioni organizzate da Cool Events di Pasquale Guidi si alterneranno sul palcoscenico altri nomi internazionali dell’Alta Moda: Curiel Couture, Gianni Calignano, Giada Curti ed Erasmo Fiorentino.

In queste occasioni lo stilista Michele Miglionico presenta la sua ultima collezione “Madonne Lucane” che guarda alla tradizione raccontando il patrimonio artistico-culturale della sua terra di origine la Basilicata esaltando gli elementi del costume lucano, dell’artigianalità, della sacralità costruendo una connessione con il contemporaneo ispirandosi alle Madonne venerate in questa terra e portate in processione, alle figure femminili e alla sua cultura popolare.

Molti i riferimenti ai costumi popolani del settecento come ad esempio le gonne sovrapposte che danno volume ai fianchi, i ricami e merletti fatti a mano utilizzati sui corpetti (un altro elemento costante del costume tradizionale femminile lucano per valorizzare il seno) il mantello che segue l’influenza greca ed il velo come accessorio indispensabile durante le funzioni religiose.

I colori della collezione sono densi e misteriosi: verde origano, rosa pallido, beige perlato, oro in tutte le sue sfumature, il nero crea ritmo mentre il rosso scarlatto traccia un segno carnale.
I tessuti: organze doppiate con pizzi valencienne, taffettas di seta, gazar Abram, merletti ricoperti di tulle point d’esprit, broccati di seta lavorati sbiechi.

Ancora una volta, passione, professionalità, talento e lungimiranza rendono vincente la formula di Pasquale Guidi con un evento che mira alla valorizzazione del territorio ospitando le grandi firme che hanno reso famoso il made in Italy nel mondo. La manifestazione promuove così il territorio lucano e pugliese rendendoli sempre più famosi anche al di fuori dei confini nazionali, per la varietà delle sue ricchezze: da quelle artistiche a quelle artigianali e a quelle agricole.

Le due serate verranno seguite da importanti riviste specializzate nazionali ed estere oltre agli organi di stampa e TV locali e nazionali.

Saranno presenti rappresentanti della Regione Basilicata e della Regione Puglia, oltre a quelli del corpo diplomatico.
La presenza di autorità internazionali dimostra l’importanza degli eventi finalizzati a comunicare e diffondere, al pari della moda, anche la cultura, la valorizzazione e la promozione turistica di questi meravigliosi territori.

Conduttore delle magiche serate, l’attore Roberto Farnesi affiancato dalla showgirl Sofia Bruscoli, mentre la giornalista di TeleNorba Francesca Rodolfo intervisterà i personaggi intervenuti.
Ospiti delle suggestive manifestazioni direttamente da Zelig e Colorado Beppe Braida, Giampiero Peroni e Dedio che si alterneranno agli artisti internazionali del “Circo Bianco”
Antonio Extempore, ormai affermato stilista talentino, con il suo “Instant Fashion” realizzerà dal vivo, con il solo ausilio di stoffe e spilli, abiti unici direttamente in palcoscenico con le top model le quali indosseranno gli originali outfit .

La scenografia è affidata a Mario Carlo Garrambone e la coreografia a Matteo Giua, Make up e Hair styling a Senise è a cura della Scuola Europea Accademia di Policoro e Matera, creata e gestita da Mirella D’Alessandro, mentre a Galatone è a cura di Tonio&Gina Parrucchieri e IO Donna di Trianni Annarella e Corvo Veronica

Particolare attenzione sarà data allo scopo sociale dei due eventi: la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne che vede il coinvolgimento dell’ “Associazione Rinascita Meridionale Per le Donne Vittime di Violenza.”