CONDIVIDI
virtus-francavilla
virtus-francavilla

Melfi – Una sconfitta amara per mister Bitetto a pochi minuti dalla fine. A metterci lo zampino, l’ex De Angelis, capitano e capocannoniere del Melfi, bravo al 75’ a fare l’assist di testa per Abate, che da pochi passi dalla porta non sbaglia.

Prima della partita, un abbraccio tra i due mister, Bitetto e Calabro, il 1° allenatore ed il 2° suo giocatore nel Manfredonia di una decina di anni fa, vincitrice del campionato di serie C2. La cronaca. Al 10’ verticalizzazione di Pompilio per De Vena, che manda alle stelle ( oggi troppo sprecone!).

All’11’ schema dal corner del Francavilla, cross di Galdean sul 2° palo, tiro al volo di Triarico, palla preda del portiere. 12’ bel cross in area avversaria, colpo si testa di Defendi, palla di poco oltre la traversa. 13’Gammone dai venti metri dalla porta, si destreggia bene, ma il suo tiro va a lato. Al 17’ Esposito prova da fuori area, ma il suo tiro è centrale.

Al 19’ bella sponda di Defendi per Pompilio, che da fuori area va al tiro, palla esce di poco dalla porta. Al 27’ tiro innocuo da fuori area di De Angelis, ex di turno, insieme a Prezioso,che mette in difficoltà Gragnaniello, che ribatte la conclusione.29’Gammone verticalizza in area per Pompilio, che tira addosso al portiere.

intervista-mister-bitetto
intervista-mister-bitetto

Mister Bitetto, giustamente preoccupato, dalla panchina, a gran voce,chiede ai suoi ragazzi di voler giocare di più la palla, invece di darla lunga. Nel 1’ di recupero, grande occasione da gol per il Francavilla con Abruzzese, che da pochi passi dalla porta tira a colpo sicuro, ma Gragnaniello ( sempre uno dei migliori in campo) intercetta e salva. Al 46’ Grea salva su una incursione di Abate, appena entrato in campo.

Al 54’ al tiro dalla distanza di Galdean, palla di poco oltre la traversa. Al 60’ cross di Gammone, De Vena, tra due avversari, riesce a concludere, palla di poco fuori. Al 62’ Obeng devia in angolo una conclusione ravvicinata di Abate ( che prova la via del gol).

Al 70’ conclusione centrale di De Vena. Al 75’ la svolta della partita: cross di Triarico dalla sinistra, per la testa di De Angelis, che serve Abate, lasciato tutto solo, che a due passi dalla porta, non sbaglia. Risponde il Melfi con Grea al 76’ che crea scompiglio, subisce fallo ed il tiro di punizione finisce contro la barriera.

All’85’ al tiro Nicolao, che attraversa tutto lo specchio della porta e termine a lato. Nei 5’ di recupero, al 94’ Nicolao, tenta la via del gol da centrocampo, ma il suo tiro viene bloccato dal portiere. Finisce la partita tra i fischi dei tifosi ultras del Melfi e la gioia dei poco più 1001 tifosi ospiti.
Lorenzo Zolfo

INTERVISTE DI FINE PARTITA.

Mister Bitetto del Melfi: “ la partita è stata equilibrata, anche se gli avversari avevano più forza nelle gambe. La causa della sconfitta scaturita dalla bravura del Francavilla che ci ha impedito di giocare, come siamo capaci. Sono stati più bravi, dovevamo essere più reattivi, ci è mancata l’incisività.

Oggi abbiamo commesso tanti errori. Dovevamo giocare di più la palla, invece di fare lanci lunghi, sempre preda dei forti difensori avversari. Ci hanno tolto quel pizzico di tranquillità. Dovevamo essere più cattivi e coraggiosi in avanti. Dobbiamo accettare la sconfitta, ed aspettiamo la prima vittoria, che speravamo di raggiungerla oggi. Bisogna lavorare molto di più, il Francavilla è una squadra di categoria, che ci ha impedito di giocare in profondità”.

Dall’altra sponda, l’autore del gol,Abate ha aggiunto: “abbiamo conquistato tre punti meritati e fondamentali per il nostro campionato. Siamo scesi in campo con grande cattiveria e carattere, cosa che è mancato al Melfi. Voglio esprimere la gioia personale per il gol e lo dedico alla famiglia, ai compagni di squadra e soprattutto a quelli che giocano poco, che insieme a noi, condividono gioie e sofferenze”.

MELFI-VIRTUS FRANCAVILLA 0-1
MELFI:Gragnaniello, Bruno ( 81’Nicolao),Grea,Laezza,Pompilio,Libutti, Esposito ( 80’Foggia), De Vena, Gammone ( 61’Cittadino), Defendi,Obeng. A disp:Viola,De Giosa,Lodesani,Lanzaro,Paterni,Casiello,Ferraro,Sciretta,Vicente. All:Bitetto
VIRTUS FRANCAVILLA:casadei,Idda,Faisca ( 87’Turi),Pastore (83’Vetrugno), Galdean,De Angelis,Biason,Prezioso ( 46’Abate), Albertini,Abruzzese,Triarico. A disp:Albertazzi,Costa,De Toma,Nzola,Alessandro,Finazzi,Pino,Tundo,Salatino.All:Calabro.
Arbitro:Bertani di Pisa. Assistenti:Notarangelo di Cassino; Yoshikawa Roma1.
Marcatore: 75’ Abate.
Note:spettatori circa 700, di cui oltre 100 ospiti.