CONDIVIDI

Melfi (PZ) – Lo scorso 26 marzo, nella cittadina federiciana si è disputata la gara di ritorno quarti di finale play-off promozione del campionato femminile di serie D, tra l’Olimpia Melfi ( che ha concluso il campionato regolare al 1° posto) e la Pallavolo Brienza, giunta alcuni gradini più sotto della squadra melfitana.

A prevalere la squadra di mister Pontolillo per 3 set a zero, stesso punteggio dell’andata a favore dell’Olimpia Melfi, che accede in semifinale contro la De Gasperi Potenza, che ha battuto il Matera.. Ecco il tabellino della gara:

Melfi le ragazze vincitrici dell'Olimpia Melfi
Melfi le ragazze vincitrici dell’Olimpia Melfi

Olimpia Melfi 3- Pallavolo Brienza 25-21/25-10/25-15. Formazione Melfi: Vitucci, Sinigaglia, Caruso F, Caruso S, Ciaco, Nascimento, Ricciardi, vicari, Ruocco, Moscaritolo, Grasso, Francese. Allenatore Pontolillo Vincenzo. Formazione Brienza: Casale, Sabia, Lopardo M., Lorenzino, Nicastro, Milano, Restaino, Lopardo F, Lopardo M.C. Allenatore: Casale Giuseppe.
Arbitri: Ivano Salmare di Venosa e Sara Azzato di Potenza.

Partita molto tranquilla, Brienza al completo rispetto all’andata in quanto mancavano il libero e una schiacciatrice. Solo il primo set è stato un po’ più combattuto, il Brienza ha messo sotto la squadra di mister Pontolillo, arrivando a collezionare 21 punti.Poi non c’è stata storia! Al Melfi bastava un set per qualificarsi e disputare le semifinali con la De Gasperi Potenza, che intanto ha vinto 3-0 contro il Matera sia all’andata che al ritorno.