CONDIVIDI
Melfi foto di gruppo di tutte le delegazioni presenti
Melfi foto di gruppo di tutte le delegazioni presenti

Melfi – Nell’aula magna dell’Istituto scolastico “Gasparrini” del centro federiciano, lo scorso 18 ottobre dall’associazione Intercultura-Centro Locale Vulture-Alto Bradano di Rionero in Vulture, sono stati presentati i programmi scambi scolastici all’estero 2016-2017.

Suggestivo il tema:”Saltiamo fuori dall’acquario?” Nuovi orizzonti, sogni e culture ci aspettano! A portare i saluti, la Presidente Maria Capobianco, che ha presentato il team dell’Intercultura: Responsabile Invio: Rosa Nardozza; Responsabile ospitalità: Gerardina Nardozza. Responsabile scuola: Donatina Allamprese. Responsabile sviluppo e formazione:Pasqualina Cavallo.

La prof.ssa Donatina Allamprese ha spiegato le ragioni di questo incontro: siamo qui con studenti italiani e stranieri che racconteranno la loro esperienza scolastica. Sogni e cultura ci aspettano, sfide superate.

Il lavoro di noi volontari sta portando tanti studenti a conoscere altre realtà con l’obiettivo di allargare le conoscenze”.Rosanna Nardozza, responsabile degli scambi ha aggiunto: “ non è facile realizzare questi contatti con l’estero. Quest’anno abbiamo avuto circa 140 scambi culturali”.

E’ seguitoTalk Show: rientro in Italia con testimonianza degli studenti:Martina Bellopede,Giulia Scaramuzzo,Stefania Imbriani,Principia Glionna,Simone Tofaro,Maria Paradiso,Sihan Fuggetta,Maria Antonietta Viola,Michele di Cugno,Benedetta Fortebraccio,Francesco D’Amato,Velia Plastino ( esterna Elisabetta Fanelli di Spinazzola (Bat)), studenti che frequentano le scuole superiori di Rionero, Melfi,Lavello e Venosa,che sono stati in Russia, Cina, Lettonia, Norvegia, Australia,Danimarca, Irlanda.

Tutti hanno sostenuto: “ di aver migliorato il carattere,di aver dato più spazio alle relazioni con gli altri, di aver eliminato i pregiudizi, di aver avuto nostalgia della cucina italiana e di aver appreso una lingua nuova”.

Melfi intercultura l'intervento del preside Masciale con studenti italiani e stranieri
Melfi intercultura l’intervento del preside Masciale con studenti italiani e stranieri

Testimonianze culture straniere presenti: Miwa Arai, Marian Briceno,Rihards Buks,Tallulah Jones (australiani e cinese). Hanno portato la loro testimonianza anche alcune famiglie di Melfi che hanno accolto studenti stranieri. Conclusioni affidate al dirigente scolastico del Gasparrini, prof. Michele Masciale: ” questa esperienza l’ho vissuta indirettamente 20 anni fa, quando ha mandato mia figlia in Australia, in un Paese che l’ha sconvolta, fino al punto da ritornare in vacanza.

Queste esperienze formano ed arricchiscono il proprio bagaglio culturale, ogni studente porta conoscenze nuove,amicizie diverse, si mette in gioco,un bagaglio che può schiudere al mondo del lavoro.Hanno una visione del mondo allargata.Se tutte le scuole facessero questo, il mondo sarebbe diverso”.