CONDIVIDI
FOTO URBINO
FOTO URBINO

Melfi (PZ), 2014-04-29 – I ragazzi della Scuola di Pallavolo Pallandia Volley Melfi battono il Francavilla 3 a 1 (25-18,25-7,23-25,25-22) e si portano al secondo posto in classifica. Al primo anno di Esperienza e quanto mancano solo 2 giornate al termine del Campionato di Prima Divisione Maschile ,i ragazzi del Prof. Urbino vincendo contro il Francavilla si portano saldamente al secondo posto in Classifica.Buona la prova del gruppo che ha saputo ben gestire la gara iniziata subito con un secco vantaggio del Melfi per 11 a 6,con un Morano sempre pronto in posto 3 e con Nicola in 4 che ha dato un ulteriore mano alla squadra,bene anche la prova di Francesco Rubino sia in difesa che in attacco.Dopo la vittoria del primo set conclusosi 25 a 18,i ragazzi del prof. Urbino  hanno saputo gestire anche il secondo set con martellate di Rizzitiello da Posto 2 e con ottime alzate di Massimmiliano Renna sempre pronto e con l’ingresso di 2 nuove leve: Tortoriello e Henrya  hanno chiuso il secondo set addirittura 25 a 7.

Come al solito calo di tensione al terzo set,battute sbagliate,attacchi non precisi e difesa inesistente il Melfi si fa’ letteralmente trovare impreparato dai ragazzi del  Francavilla che hanno subito approfittato della poca determinazione del Melfi ed hanno chiuso il set 25 a 23. Si arriva al quarto set e si inizia a giocare di nuovo con Morano sempre attento e Nicola in ricezione e in difesa sempre pronto a dare il massimo iniziano a portarsi in avanti con un primo parziale di 13 a 8,poi si lasciano andare ancora una volta con errori di Rubino sia in battuta che in difesa,sia di Calabrese poco attento in attacco e cosi’ si arriva al punteggio di 22 a 21 per il Melfi.

A questo punto,sia Il Palleggiatore Renna che il Capitano Enzo Nicola e gli altri hanno saputo ben gestire la gara e con il parziale di 25 a 22 hanno vinto set e gara portandosi cosi’ al secondo posto in Classifica dopo solo il primo anno di esperienza.Scommessa gia’ vinta dal prof. Urbino che afferma:”ho visto ancora una volta un bel gruppo,tutto sommato,come primo anno non mi posso lamentare,qualsiasi sia  il risultato l’importante e’ partecipare e divertirsi ma soprattutto costruire una squadra per il prossimo futuro e a livelli piu’ alti di questo campionato e suscitare interesse negli altri ragazzi che vengono a vederci sempre numerosi,ieri infatti c’erano piu’ di 150 persone.

Stiamo facendo un bel lavoro e con il nostro sponsor tecnico Mossucca Carburanti di Melfi credo che qualcosa di positivo riusciremo a fare nei prossimi anni,ci stiamo muovendo per disputare un Campionato di livello superiore a questo e penso che con tutti gli addetti ai lavori ci riusciremo alla grande. Adesso pensiamo al campionato perche’ abbiamo solo 2 gare da disputare,la prima il prossimo 3 Maggio a Venosa gara apertissima e visto il risultato dell’andata  possiamo portare a casa tre punti,anche perche’ il Venosa punta molto sulle individualita’ e non sul gioco di squadra e l’11 Maggio a Villa D’Agri per confermare il secondo posto in classifica.
Se non ci riusciremo,pazienza,possiamo dire alla fine:ci abbiamo provato!”