CONDIVIDI

Melfi, 2013-04-17 – Presso la palestra dell’ITIS, gentilmente concessa dal dirigente scolastico prof. Gruosso in collaborazione col prof. Vincenzo Sonnessa, docente di educazione fisica, si sono disputate le finali provinciali di Pallatamburello, per le scuole di I e di II Grado, valida per i Giochi Sportivi Studenteschi 2012-2013. Per la scuola media a prevalere sia in campo femminile che maschile è stato l’Istituto Comprensivo di Filiano che ha battuto l’Istituto Comprensivo Torraca-Bonaventura di Potenza. Per le scuole superiori in campo maschile a vincere è stato l’I.I.S.S. “Quinto Orazio Flacco” di Venosa che ha battuto il Gasparrini di Me per 13-5. La finale regionale si disputerà per i vincitori il prossimo 15 maggio a Pisticci. Presenti a questo appuntamento sportivo, il coordinatore provinciale di educazione fisica e Sportiva, prof. Donato Castronuovo,  che ha portato i saluti del responsabile provinciale dell’ufficio Scolastico Provinciale, dott.ssa Claudia Datena, del responsabile provinciale di Pallatamburello, prof.ssa l’assessore Mariolina Camardese e del presidente del Coni Regionale, Desiderio Leopoldo. L’assessore allo sport del Comune di Melfi, ing. Rosa Masi (a fine gare ha premiato vincitori e sconfitti) ha esaltato questa giornata sportiva per la crescita integrale degli studenti. A garantire il regolare svolgimento delle gare, il prof. Angelo D’Adamo di Rionero in Vulture.

Lorenzo Zolfo