CONDIVIDI

apt turismoMatera, 2014-06-20 – Anche l’APT Basilicata ha partecipato alla XXIII Annual Convention MPI Italia del 13 e 14 giugno a Vietri sul Mare. Organizzato da MPI Italia Charter – l’associazione che rappresenta tutta la Meeting Industry italiana – l’evento ha riunito meeting planner provenienti da tutta Italia e dall’estero, che hanno mostrato interesse verso la Basilicata come destinazione del turismo congressuale, per l’occasione rappresentata anche dal Luxury Hotel Palazzo Gattini di Matera.
Per il direttore generale dell’Apt, Gianpiero Perri, “la partecipazione alla convention ha permesso un passo in avanti della regione verso un settore che già la vede attiva con il progetto MICE (Meetings Incentives Conferences Events), nuova formula di promozione turistica pensata proprio dall’APT, per venire incontro alle esigenze del cliente/turista, che va alla ricerca di strutture di qualità, e per rendere disponibili sul mercato nazionale e internazionale proposte adeguate al turismo congressuale”.

E se è vero che la regione presenta ancora punti di debolezza in un settore tanto complesso come quello del turismo congressuale, appunto, è altrettanto vero – come sostenuto nel corso della due giorni – che a orientare la scelta dei meeting planner verso la Basilicata, e di conseguenza la sua affermazione nel settore, è il forte interesse verso la regione anche come meta turistica, il che consentirebbe di coniugare il lavoro alla vacanza. D’altronde, come emerso dalla convention di MPI Italia, il MICE non punta esclusivamente verso grandi destinazioni, ma intende intercettare anche strutture ben organizzate seppure non di grosse dimensioni. Un elemento importante per le realtà lucane, non tutte strutturalmente in grado di ospitare convegni dai grandi numeri ma certamente dotate di capacità organizzative favorite anche dalla propensione a “fare rete”.

Proprio per rafforzare il protagonismo nel turismo congressuale, a conclusione della convention di Vietri sul Mare, il 15 e 16 giugno l’APT ha promosso un Educational Tour a Matera, cui hanno partecipato i vertici di MPI Italia e alcuni meeting planner, i quali hanno visitato la città e le diverse strutture dell’area già vocate al turismo congressuale. “Sarà proficuo l’impegno profuso dall’APT nell’industria dei congressi e degli eventi soprattutto in una città straordinaria come Matera” – ha osservato Olimpia Ponno, presidente di MPI Italia. “L’obiettivo di occasioni come questa è far ritornare il turista nelle destinazioni già visitate e promuovere, nel caso specifico, Matera e la Basilicata sostenibili, attraverso un lavoro di concertazione e supporto reciproco. MPI Italia è pronta ad avviare una partnership con l’APT Basilicata e non escludiamo – ha concluso – di organizzare proprio qui a Matera la convention del prossimo anno”.

[su_button style=”flat” color=”#000000″ center=”yes” icon_color=”#095ef2″ text_shadow=”0px 0px 0px #000000″]Torna alla home page[/su_button]