CONDIVIDI
LORIS e Presidenza 549 GKS MATERA
LORIS e Presidenza 549 GKS MATERA

Matera – Nell’accogliente sala Meeting di Palazzo Gattini, a cura del Comitato Eventi Itineranti (B.A. , R.I.D.A. , LEM Italia, FAA, Club Unesco Vulture, restArte ) si è svolto, nei giorni scorsi, il workshop in ricordo di G.K.Skanderbeg “Athleta Christi et Defensor Civiltatis” nel 549° anniversario della scomparsa, dopo aver fatto tappa, nel passato, a Ginestra, Potenza, Maschito, Melfi, Barile , Rionero in Vulture, San Marzano (Taranto), Greci(Avellino) , Casalvecchio di Puglia (Foggia).

Dopo il saluto istituzionale , a nome della Città Euro Capitale della Cultura 2019 del Sindaco Avv. Raffaello De Ruggieri, i qualificati interventi di Francesco Altimari , Albanologo già V.Rettore Università Calabria, Antonella Pellettieri ,Dir. Ricerca Storica C.N.R. , ArjanaBechere Filologa e resp. Centro-Sud della Rete Imprenditoriale Diaspora Albanese, Antonio Romano, Sociologo e docente Univ. San Paolo del Brasile, Antonio V.Boccia Fondatore Ist.Studi Storici ISSBAM.

Ha coordinato i lavori il Direttore-Fondatore della Rivista Webzine “Basilicata Arbereshe”, Donato M.Mazzeo . Ospiti d’onore per Matera Euro Capitale , due discendenti dell’Eroe , Loris (Foggia, Giornalista ed Araldista) e Giorgio Maria (Salerno, direttore Ist. Credito). Allestito, anche, un Atelier di Artisti con la loro specifica interpretazione dell’Eroe : Salvatore Malvasi ed Anna Delle Noci ; oltre che un Album , per gli Organi d’Informazione, con le icone secondo Ibrahim Kodra, Enzo Schillizzi, Smal, Nicola Saracino, Enzo Pianoforte, Gaetano Maranzino, Angelo Ermanno Dialkan , Antonio Volonnino et alia.

Le relazioni saranno assemblate in un fascicolo a cura della redazione della Rivista , anche in auspicabile collaborazione con la neonata “Basiliskos” di studi storico-umanistici . E’ seguita una visita-guidata al centro storico Sassi –Barisano ed al gioiello architettonico del Duomo, recentemente restaurato , con il Giornalista Franco Cacciatore, direttore periodico “La Città”.