CONDIVIDI

libro_AviglianoMATERA- Domenica 8 novembre 2015 ore 17.30, presso la Sala Levi di Palazzo Lanfranchi è in programma la presentazione della seconda edizione del volume “AVIGLIANO Storia urbana Territorio Architettura Arte”, realizzato dall’architetto Francesco Manfredi, edito dal Centro Studi Politeia. Un’opera di pregio che ripercorre l’evoluzione storico-urbana di Avigliano (Pz), dalle origini fino ai tempi moderni, descrivendo il suo patrimonio architettonico e artistico. Il libro propone un’analisi puntuale del territorio nella sua connotazione fisica, nel suo sviluppo topografico, nelle sue forme d’espansione, nella differenziazione funzionale delle aree cittadine, ma anche nella sua dimensione storica e nelle relazioni con la popolazione. Un lavoro attento e appassionato dell’architetto Manfredi, arricchito da un vasto repertorio d’immagini e fotografie, in grado di esaltare la qualità della narrazione.

La prima edizione del volume, completamente esaurita, nel 2011 ha vinto il Premio Basilicata per la Saggistica Storica e Cultura Lucana “Tommaso Pedio”. Dopo quattro anni viene pubblicata la seconda edizione, riveduta e ampliata, in modo particolare, dal lavoro di ricerca realizzato tra la vastissima documentazione della famiglia ed ex azienda Doria Pamphilj, custodita nell’archivio privato di Roma e presso l’Archivio di Stato di Potenza.

Nella realizzazione del libro “AVIGLIANO Storia urbana Territorio Architettura Arte” ha svolto un ruolo fondamentale il Centro Studi “Politeia” di Avigliano, presieduto da Gerardo Coviello, che da sempre realizza iniziative volte a valorizzare il patrimonio storico-artistico del territorio, stimolando la partecipazione attiva dei giovani. Con la pubblicazione del volume di Francesco Manfredi, “Politeia” ha inaugurato la sua attività editoriale, segnando una tappa importante della propria vita associativa, consapevole di dare un contributo importante alla comunità.

Alla presentazione del volume, dopo i saluti di Ivan Focaccia, presidente del Circolo La Scaletta, interverranno Gerardo Coviello, Presidente del Centro Studi Politeia di Avigliano, Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera, Vito Summa, Sindaco di Avigliano, Amerigo Restucci, Professore ordinario di Storia dell’Architettura, Università di Venezia, Francesco Canestrini, Soprintendente Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, Patrizia Minardi, Dirigente Ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata e Gianpaolo D’Andrea, Capo di Gabinetto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Coordinerà l’evento il giornalista Pasquale Doria.

L’iniziativa, realizzata con la partecipazione del Circolo La Scaletta di Matera, è patrocinata dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, dalla Regione Basilicata, dalla Fondazione Basilicata Matera 2019, dal Comune di Matera e dal Comune di Avigliano.
Matera, 6 Novembre 2015
Per informazioni:
Circolo La Scaletta