CONDIVIDI

imparolaMatera, 2014-03-04 – Uno sportello informativo gratuito, aperto giovedì 6 marzo dalle 15 alle 17 nella sede di via Caropreso n.8 di Imparola, è l’iniziativa con cui il Centro logopedico psico-pedagogico di Matera celebrerà la decima Giornata mondiale della Logopedia.Nel pomeriggio del 6 marzo il team delle logopediste di Imparola sarà a disposizione di quanti vorranno raggiungere il Centro per una consulenza.

Gli utenti potranno contare sull’esperienza, di oltre venti anni di attività in questo campo, del presidente di Imparola la logopedista Mariangela Bruno e sulla professionalità delle logopediste Marianna Barbetta e Debora Fierimonte. Un team specializzato nella diagnosi e cura del Disturbo specifico di Linguaggio (DSL) che colpisce una larga parte di bambini in età evolutiva. Un disturbo che compromette la produzione e a volte la comprensione del linguaggio ed è un fattore di rischio per gli apprendimenti di lettura e scrittura.

La Giornata mondiale della Logopedia, celebrata dal 2004 ogni anno il 6 marzo, offre un’occasione di promozione per questa branca della medicina che studia lo stato fisiologico e patologico degli organi del linguaggio e la correzione dei disturbi linguistici. Una giornata in cui far conoscere la figura del logopedista, per una migliore qualità di cure e qualità della vita per le persone che soffrono dei problemi legati alle funzioni comunicative e linguistiche.

La decima Giornata Europea della Logopedia è un’ iniziativa promossa dal 2004 dal Comitè Permanent de Liaison des Orthophonistes- Logopèdes de l’Union Européenne (C.P.L.O.L.) con lo scopo di informare i cittadini su alcuni temi inerenti i disturbi della comunicazione e della deglutizione in ambito logopedico.