CONDIVIDI

Matera – Partecipare a una missione di sensibilizzazione culturale in grado di diffondere l’armonia dell’arte attraverso l’armonia dei comportamenti: è questo l’obiettivo dell’incontro tra scuole e istituzioni, che si è svolto questa mattina presso la Sala Mandela del Comune di Matera, nell’ambito del progetto Mater@ Mythos, L’Arte di Vivere una Vita che Vale.

mater@mythos

Una delegazione di studenti delle scuole ogni ordine e grado di Matera, tra cui ricordiamo il Liceo Classico E. Duni, l’Istituto d’Istruzione Professionale I. Morra e gli Istituiti comprensivi G. Pascoli, ex Torraca, ex Bramante, via Fermi, ex V Circolo Semeria e Minozzi, hanno incontrato il sindaco di Matera, Raffaello De Ruggieri l’assessore alla politiche sociali Marilena Antonicelli e il Capo di Gabinetto Maria Rita Iaculli, per donare e affiggere nella sede del Municipio aforismi e messaggi di solidarietà e speranza.

mater@mythos

Un’invasione pacifica e gioiosa, che ha permesso ai giovani di comunicare ai rappresentanti istituzionali le proprie emozioni, proposte e aspettative, ricordando l’importanza dei valori immateriali. L’ affissione di frasi e aforismi coinvolgerà anche le attività commerciali, rappresentate questa mattina da Francesco Lisurici, presidente Confesercenti Matera. Nel corso della mattinata è stata lanciata anche una missione di solidarietà internazionale, attraverso il dono simbolico all’assessore Antonicelli di un dvd con frasi e aforismi motivazionali, che verrà inviato a tutte le Capitali europee della Cultura. All’incontro hanno partecipato Tomangelo Cappelli, coordinatore regionale del progetto Mater@ Mythos, Simone Contini, rappresentante della Consulta provinciale degli studenti di Matera e Mario Paolicelli, presidente della Scaletta Giovani.

mater@mythosL’iniziativa si inserisce nel calendario di appuntamenti promossi dal progetto Mater@ Mythos – L’Arte di Vivere una Vita che Vale, che dallo scorso settembre ha coinvolto le scuole di Matera nella realizzazione di laboratori, finalizzati alla realizzazione di oggetti e performance, che verranno presentati presso il complesso rupestre di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci, nel corso del grande evento emozinale Mater@ Mythos del prossimo 3 dicembre.

Il progetto Mater@ Mythos, l’Arte di Vivere una Vita che Vale è coordinato dall’Ufficio Sistemi Culturali e Turistici della Regione Basilicata,in collaborazione con Regione Puglia , Comune di Matera, Fondazione Basilicata Matera 2019, INARCH, Ministero dei Beni,delle Attività culturali e del Turismo, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, associazioni studentesche, UNIBAS, Circolo culturale “La Scaletta”, Istituto Comprensivo “G.Pascoli”, Istituto d’istruzione secondaria “I. Morra”, Comitato Festa della Bruna, CEA Matera, Oltre l’Arte, Associazioni guide, Camera di Commercio e Confesercenti.