CONDIVIDI

premio poesia tarantoTaranto, 01-07-2015 – Marina Minet vince la IX edizione del Premio Letterario Nazionale Città di Taranto, per la sezione poesia inedita senior, con il testo poetico “Così vicino agli occhi ”. La cerimonia premiazione si è tenuta a Taranto il 26 giugno 2015 nella Sala Conferenze della Biblioteca Civica Pietro Acclavio. Nel corso della serata sono stati decretati i premiati e i vincitori anche delle altre sezioni in concorso: Federica Brisci di Taranto per la sezione narrativa inedita, Claudio Guardo di Cles (TN) per il libro edito. La giuria del premio, composta da Cosimo Argentina (presidente di giuria, scrittore), Luciano Nuzzo (direttore editoriale Print Me Edizioni), Angela Ferilli (scrittrice), Maria Cardone (fotografa, editor), Rosalia D’Arcangelo (poetessa), Pamela P.Zilli (addetto stampa Le Muse Project), Silvana Pasanisi (poetessa), dopo attenta valutazione delle opere partecipanti a questa IX Edizione del Premio Letterario Nazionale Città Di Taranto, ha decretato gli elaborati poetici e narrativi degli autori che hanno superato la prima selezione.

Sui 23 finalisti in elenco provenienti da tutta Italia, la poetessa sarda Marina Minet (Teresa Anna Biccai) residente da qualche anno in Basilicata, si è aggiudicata il primo premio per la poesia inedita con la seguente motivazione:
«Un viaggio bellissimo è quello che ci propone Marina Minet con la sua poesia “Così vicino agli occhi”. La vicinanza la ritroviamo al rosso acceso della terra, all’impetuoso vivere di un’anima egregia, alle tante tempeste che ci chiamano a difendere le cose che amiamo. Marina Minet affronta le parole con coraggio, con fierezza. Ci trapassano, ma non passano, restano a bagnare la terra che calpestiamo e che amiamo».

La vincitrice di questa IX edizione è stata premiata con attestato, trofeo e una pubblicazione gratuita, edita dalla casa editrice Print Me, con assegnazione gratuita di 100 copie all’autore. Le opere di poesia e di narrativa degli autori ritenuti meritevoli, sono state inoltre scelte dalla giuria e inserite in “Opera Prima vol.4°” l’antologia del Premio a cura di Lucrezia Maggi. Il concorso “Città di Taranto”, giunto quest’anno alla IX edizione, è stato ideato, curato e organizzato dell’Associazione Culturale “Le Muse Project”.