CONDIVIDI
Melfi fenice
Melfi fenice

Potenza, 20-05-2015 – Esprime tutta la sua soddisfazione il consigliere del Movimento 5 Stelle, Gianni Leggieri, per l’approvazione della mozione sul termovalorizzatore Fenice.“Abbiamo dovuto penare quasi un anno e accorpare due mozioni presentate nei mesi scorsi, per ottenere finalmente l’attenzione della Giunta e della maggioranza”. Con la mozione approvata oggi la Giunta regionale si impegna a sollecitare controlli maggiori da parte dell’ARPAB e monitoraggi; a costituire un tavolo di trasparenza che coinvolga oltre a tutte le istituzioni interessata anche le associazioni ambientaliste presenti sul territorio; ad avviare uno screening sanitario sulla popolazione dei comuni del Vulture e, infine, a predisporre apposito piano di bio-monitoraggio che coinvolga i residenti nell’area di ricaduta delle emissioni.

“Tutte proposte di buon senso che la politica lucana non poteva disattendere. Naturalmente non è normale dover attendere tanto per discutere una mozione così importante e soprattutto sarà mio impegno personale quello di vigilare affinchè la mozioni trovi compiuta applicazione e non resti lettera morta”.

Gianni Leggieri

Portavoce regionale M5S