CONDIVIDI

Michele Miglionico lancia la campagna pubblicitaria Haute Couture Autunno-Inverno 2015/2016 con la collaborazione artistica delle fotografe Cinzia Carbonelli e Adriana Seganti.

Foto_Michele_Miglionico
Foto da Michele Miglionico

Michele Miglionico presenta la nuova campagna pubblicitaria Haute Couture per il prossimo Autunno/Inverno 2015/2016 scattata dalle fotografe Cinzia Carbonelli e Adriana Seganti ed ambientata nella cinquecentesca Chiesa consacrata di Santa Maria di Loreto a Roma. Il duo Carbonelli&Seganti, per questa occasione, ricreano un’immagine elegante e rarefatta in cui l’osservatore viene piacevolmente indotto a pensare a statue di sante patrone portate in giro per le vie del paese nei giorni della festa nel territorio Lucano, luogo magico, pieno di bellezze e contraddizioni e terra di origine dello stilista, dove ancora oggi si consacrano per devozione gli abiti più belli e preziosi alle statue di culto come ex-voto offerti per una grazia ricevuta.  Interpretano la collezione Livia Skugor e Chiara Giordano due donne simili ma che si contrappongono interpretando principesse e sante, regine e madonne, tutte adornate e adorate.

Bianco e nero, rosa pallido, beige perlato, rosso scarlatto, oro in tutte le sue sfumature.
Questi i colori della collezione: Il nero è il colore del velo, accessorio indispensabile durante le funzioni religiose, della “processione” ed anche del lutto vissuto però con gioiosa spensieratezza mentre il rosso scarlatto traccia un segno carnale. C’é tutta la sensualità del sud in queste foto: la femminilità è nobile, è regale, ma insieme è donna, anche se é madonna

A completare l’immagine della campagna Michele Miglionico Haute Couture i gioielli scultura Monies (Boutique Roma) in pietre e materiali preziosi e la collaborazione esclusiva degli hairstylist Marcello Montalbano e Francesco Vaccarino per la Compagnia della Bellezza, e dei make up artist Nicola Acella e Antonio Riccardo della maison Face Place Academy – Roma art director Pablo Gil Cagnè – Baldan Group.

Un ringraziamento speciale all’associazione del Pio Sodalizio dei Fornai Italiani in Roma (antica corporazione con bolla papale del 1516) per aver concesso e messo a disposizione allo stilista Michele Miglionico la chiesa consacrata alla Madonna di Loreto per realizzare questa campagna fotografica che ha come scopo quello di interpretare il vasto patrimonio culturale, artistico e antropologico di un territorio del sud Italia ancora poco conosciuto, la Basilicata.