CONDIVIDI

canto clandestinoPotenza, 02-06-2015 – Potenza questo pomeriggio alle ore 19.00 presso il Teatro Ricco del Ce.St.Ri.M, in via Sinni (Traversa via Acerenza) : in occasione della festa della Repubblica, Libera Basilicata e Ce.St.Ri.M presentano “CANTO CLANDESTINO”, scritto ed interpretato da Mimmo Sammartino.Il testo recitativo è la trasfigurazione lirica di fatti realmente accaduti che si riferiscono al più grande naufragio avvenuto nel Mediterraneo nel secondo dopoguerra, fino alle ultime due stragi nel grande sepolcro d’acqua del Mediterraneo: la tragedia del 3 ottobre 2013 davanti a Lampedusa (366 vittime) e l’ecatombe della notte fra 18 e 19 aprile 2015 nel Canale di Sicilia (circa 800 morti). Questo racconto prova a restituire voce a certi silenzi. A un mondo offeso. A una umanità alla quale viene negato persino il ricordo del nome.