CONDIVIDI

tempa rossaPotenza – Rosaria Vicino ex sindaco di Corleto Perticara eletta nella lista del PD e ai domiciliari da 31 marzo  si è recata oggi presso il tribunale di Potenza per rispondere ai magistrati in merito all’inchiesta sul petrolio in Basilicata, l’indagata avrebbe solamente fatto una dichiarazione volontaria senza rispondere nello specifico alle domande del magistrato.