CONDIVIDI

LAVELLO:NOVEMBRE 2014. ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO SI PARLA DI SALUTE. SODDISFATTI GLI ALUNNI CHE HANNO ACQUISITO UNA SERIE DI INFORMAZIONI CHE SPESSO ERANO GIUNTE LORO IN MANIERA DISTORTA.

Lavello
Lavello

Lavello – Nei giorni scorsi presso l’Istituto Comprensivo 1, presieduto dal dirigente scolastico Lucia Scuteri, si è svolto un incontro relativo al “progetto alla salute”. Un problema di scottante attualità che riguarda tutte le componenti scolastiche, dai docenti, ai genitori e gli alunni. Una serie di incontri previsti per informare e far conoscere agli alunni tutto ciò che ruota attorno alla salute. Questo 1° incontro mirava alla prevenzione per la tossicodipendenza e l’alcolismo. È stato invitato un giovane di 25 anni, Paolo Stucchi, rappresentante dell’associazione “Marconon” che ha raccontato la sua esperienza personale sottolineando quanto fosse importante l’informazione e la conoscenza delle varie tipologie di droghe per evitare l’approccio ad esse. E’ stata sottolineata anche l’importanza della famiglia e della scuola in quanto punti di riferimento per i ragazzi, soprattutto per gli adolescenti. Gli alunni hanno partecipato attivamente alla conferenza,riconoscendo l’importanza di tale incontro che ha fornito loro una serie di informazioni che spesso erano giunte a loro in maniera distorta.