CONDIVIDI
Laghi di Monticchio il lago con l'AbbaziaLaghi di Monticchio
Laghi di Monticchio, il lago con l’Abbazia

Laghi di Monticchio, 2013-10-21 – I Laghi di Monticchio, meta di turismo, continua a far parlare di se in negativo. L’illuminazione esterna pubblica dell’Abbazia di San Michele sembra di competenza del Comune di Atella, da tre settimane è completamente al buio. I tanti turisti, che visitano questo luogo, favoriti ancora dal bel tempo, indignati ed arrabbiati la sera del 19 ottobre, dopo aver visitato l’Abbazia, usavano i propri cellulari per fare un pò di luce e tornare alle proprie autovetture. Questa non è una bella cartolina di presentazione di questo luogo e soprattutto di questa Abbazia, nata intorno a eremitaggi basiliani del X secolo e passata ai Benedettini e poi ai Cappuccini.

All’interno, una chiesa del XVIII secolo, conserva l’edicola di San Michele, piccola nicchia con affreschi bizantini. Nella zona si trova la riserva naturale orientata delle Grotticelle, primo esempio in Italia di area istituita per proteggere un insetto, la farfalla notturna Bramea europea, diffusa in Asia e Africa, ma presente in Europa solo in questi luoghi, dove fi scoperta nel 1963. Per migliorare questo luogo non sarebbe il caso di istituire un tavolo istituzionale tra i Comuni interessati a questo luogo?

Lorenzo Zolfo