CONDIVIDI

Laghi di Monticchio, 2012-09-27 – La Badia di San Michele si sta preparando per festeggiare San Michele Arcangelo. Il parroco Fra Giuseppe Cappiello già da tempo ha preparato un ricco programma. Dal 20 al 29 Novena a San Michele con recita della Corona Angelica, sante messe e Novena a San Michele. 28 settembre, vigilia della festa, dopo la recita della Corona Angelica e santa messa, alle ore 19,30, partenza dalla Badia per una fiaccolata con preghiere e canti accompagnando la statua di San Michele intorno al lago piccolo. Il 29 settembre, alle 8,30-10 e 11,30 sante messe, alle ore 16,30 tradizionale processione sul battello (gentlmente concesso dal sig. Aldo Cammarota) partenza dal chiosco 2000 e accoglienza della statua all’imbarco dei pedalò con la partecipazione delle dame e dei cavalieri dell’associazione “In cammino con S.Gerardo Majella”. Ore 17,30 santa messa presso lo chalet del lago piccolo e prosieguo della processione accompagnata dalla banda musicale fino alla Badia. Ore 18,30 intrattenimento musicale nella piazzetta antistante la Badia. Spettacolo pirotecnico a chiusura della festa. “la Chiesa, fin dall’antichità-riferisce fra Giuseppe- sia in Oriente che in Occidente, non ha mai cessato di tributare un culto speciale all’Arcangelo San Michele. Anche la nostra comunità di Monticchio ha il privilegio di onorare il Principe delle Milizie celesti, Colui che da sempre viene considerato il “Soccorritore dei Diritti di Dio” e il “Difensore della Chiesa” contro le insidie del demonio. Rivolgiamoci all’Arcangelo Michele perché da Lui sostenuti nella lotta contro le insidie del male sappiamo proseguire nel cammino di sequela del Signore Gesù”.

Lorenzo Zolfo