CONDIVIDI

Barile – Viabilità provinciale n°152 Barile-Ginestra, un sospiro di sollievo per gli automobilisti.Interventi di messa in sicurezza della strada con eliminazione dei pericoli,da parte della Provincia. In alcuni tratti di strada in ombra. Eseguiti lavori di “raschiamento” del fondo stradale, là dove fino a qualche giorno fa, molti automobilisti, perdevano il controllo del proprio mezzo finendo fuori strada o contro il muro che costeggia la strada, con gravi danni per i mezzi.

ginestrabarileNel solo mese di dicembre, su questa strada si sono verificati almeno una decina di incidenti, per fortuna senza gravi danni fisici agli automobilisti. Le cause di questi incidenti, dovute, soprattuto al fondo stradale viscido ed insidioso. Gli interventi della Provincia di Potenza, presieduta da Nicola Valluzzi, hanno consentito con la sistemazione di bande rumorose e ruvide, intervallate da due metri di strada, di rendere la strada più sicura per i numerosi mezzi che vi transitano per raggiungere il venosino e la vicina superstrada Potenza-Melfi.

Un sollecito per il miglioramento di questa strada è stato fatto dall’amministrazione comunale di Ginestra e di Venosa. Anche il Movimento 5 Stelle della cittadina oraziana si è interessato di questa problematica. Contattato il presidente provinciale dell’Ordine degli Ingegneri , Comodo,su questo intervento ha detto: ” è stato eseguito un lavoro rapido ed economico, comunque apprezzabile. L’asfalto drenante sarebbe stata la soluzione ottimale”. La Provincia di Potenza, con i fondi sempre più risicati, ha inteso intervenire in questo modo. Meglio di niente.