CONDIVIDI
visita museo arte arundiana
Visita museo arte arundiana

Filiano – Non ha deluso le aspettative, rivelandosi molto interessante, lo scambio culturale che ha visto la Pro Loco di Filiano ospite – nella mattinata di domenica 28 febbraio – della Pro Loco di Sant’Ilario, per una visita nel piccolo borgo di Sant’Ilario di Atella, conosciuto a pochi e solo a chi ama scoprire le bellezze nascoste della Lucania.  La delegazione – composta da alcuni soci della Pro Loco di Filiano e delle associazioni filianesi “La Furmicula” e Forum “C63” – è stata accolta nella sede della Pro Loco di Sant’Ilario, alla presenza del presidente Donato Zaccagnino e di alcuni soci della locale Pro Loco e del maestro Franco Zaccagnino. Il Presidente Donato Zaccagnino: «Colgo l’occasione per ringraziare gli amici e soci della Pro Loco di Filiano per averci onorato della loro presenza, con la speranza che possa nascere una collaborazione che miri alla crescita e alla promozione dei rispettivi territori.” Dopo il momento istituzionale – conclusosi con uno scambio reciproco di doni – il gruppo è stato accompagnato in visita al Museo d’Arte Arundiana, al cui interno ha scoperto, di pannello in pannello le meravigliose e originalissime opere di “arte arduniana” – derivante da “arundo-inis”, che significa “della canna mediterranea” – del maestro Franco Zaccagnino.

Visita museo arte arundiana
Visita museo arte arundiana

Nell’illustrare le sue incantevoli opere artistiche, il maestro Franco Zaccagnino – un’artista “particolare”, una sorta di homo faber, dalle grandi capacità manuali – ha tenuto a ribadire che “Quest’arte è nata qui, nella mia terra ed è più giusto che resti qui, dando all’ambiente circostante la dovuta importanza, coinvolgendo persone che, se davvero interessate, possano recarsi nella bella Basilicata”. In rappresentanza del Consiglio Direttivo della Pro Loco di Filiano, Vito Sabia ha ringraziato la Pro Loco di Sant’Ilario per la disponibilità dimostrata e il maestro Franco Zaccagnino per l’encomiabile lavoro artistico che svolge.

Visita museo arte arundiana
Visita museo arte arundiana

Infine, Sabia ha confermato la disponibilità della Pro Loco di Filiano per prossime iniziative comuni: collaborazione suggellata da una bellissima giornata di una famiglia diffusa “La Pro Loco”, elemento fondamentale della cultura di un territorio.La mattinata si è conclusa con un gustoso aperitivo offerto dalla Pro Loco di Sant’Ilario. Grande entusiasmo tra i soci Pro Loco Filiano a conclusione della visita al borgo e al museo: complici il sole e le temperature primaverili la domenica tra arte e natura ha soddisfatto le più rosee aspettative.