CONDIVIDI

genzano volleyVenosa – Netto il divario tra le ragazze di Genzano, apparse determinate e precise in tutti i fondamentali contro le coetanee venosine, apparse ancora in condizioni di insicurezza su tutti i palloni, sia in fase di ricezione, di alzata e nelle schiacciate. Per mister Sinisi c’è ancora tanto da lavorare. Il 1° set è durato solo 15’. Venosa con Parente si porta in vantaggio sul 2-0. Ma poi le battute pungenti del Genzano,le ricezioni sbagliate ed il muro inesistente delle venosine consentono alle ragazze ospiti di vincere il set per 25-8. 2° set, sempre in vantaggio il Genzano, da 6-2, al 13-9, fino a chiudere sul 25-17 in 20’ di gioco. 3° set, l’arbitro severa con le giocatrici locali, fischia troppi falli di doppia. Furore, determinante nelle battute, 25-14 per il Genzano.

VENOSA. CAMPIONATO UNDER 16 VOLLEY FEMMINILE. LA NEW VOLLEY GENZANO PIU’ FORTE DELLE COETANEE DELLA MASTURZO VENOSA.
MASTURZA PALLAVOLO VENOSA 0
NEW VOLLEY GENZANO 3
Parziali: 8-25:17-25; 14-25. Durata incontro:52’

Venosa 21 novembre.Palesta I.I.S.S. “E.Battaglini”. Campionato femminile under 16.Masturzo Venosa-New Volley Genzano 0-3. Formazioni,Masturzo Venosa:Parente,Duino,Curatella,Moscatiello,Dichirico,Digrisolo,Gammone,Labella,Malagnino,Matera, Volonnino.All.M.Sinisi.
NewVolley-Genzano:Battaglino,Ceruzzi,Casciuone;Spiga,Teto,Furore,Loguercio,Lionetti e Menchise. All:A.Grippo.
Arbitro:Sara Azzato di Potenza.