CONDIVIDI

mangoStigliano – Pronuncia un’ultima parola “Scusate”, rivolta alla sua gente,e al pubblico che lo amava e lo seguiva,.Si è scusato per il suo  malore ma ma forse ancor più per  abbandonadonare prematuramente il palcoscenico della vita. Così va via Pino Mango perdendo i sensi tra le dolci note della sua canzone “Oro”, così va via un pezzo di storia lucana, quella buona, onesta, creata dal lavoro e dal sacrificio. La salma di Mango è stata trasportata a Lagonegro nella sua casa, dove viveva con la moglie Laura Valente e con i suoi due figli. I funerali del cantante lucano saranno celebrati mercoledì 10 dicembre, alle ore 11, nella Chiesa Madre della città lucana. I Lucani,  i Lucani in Europa e nel mondo, ti salutano Pino, in un unico abbraccio.