CONDIVIDI
Antonella Romano-Rosario Sparno
Antonella Romano-Rosario Sparno

SASSO DI CASTALDA – Ultimo appuntamento al Mariele Ventre per la rassegna “Le Valli Del Teatro”. Domenica 15 Marzo, alle ore 18:00, va in scena “La grande magia” di Eduardo De Filippo nel coraggioso adattamento di Rosario Sparno, pensato anche per un un pubblico più giovane. Lo spettacolo, diretto dallo stesso Sparno, che ne è anche interprete insieme a Luca Iervolino e Antonella Romano, è nato infatti dalla collaborazione tra la compagnia “Le Nuvole” e il Teatro Stabile di Napoli all’interno di un progetto di teatro ragazzi. Nella messa in scena la platea assiste a trucchi di magia, realizzati con la consulenza di Massimiliano Foà, che arricchiscono la storia “pirandelliana” di Calogero Di Spelta, uomo materialista accecato dalla gelosia, che durante un gioco di prestigio del professor Otto Marvuglia, vedrà sparire sua moglie. In realtà lei, stanca delle ossessioni del marito, fugge con il suo amante. La gelosia e la paura offuscano la mente dell’uomo che, con l’aiuto del professore-mago, sostituirà la moglie con una scatola capace di contenerla per sempre. Le “Valli del Teatro” proseguiranno a Satriano di Lucania con #TABULA, il 21 Marzo quando Antonella Iallorenzi guiderà gli spettatori-avventori in un percorso di degustazione teatralizzata alla scoperta dei prodotti tipici lucani.