CONDIVIDI
Festa Olimpia Volley
Festa Olimpia Volley

Melfi,2013-12-28 – Come da tradizione l’Olimpia Volley Melfi ha voluto congedarsi dall’anno solare giunto al termine, con una mega festa nella palestra comunale di Melfi, quartier generale della società sportiva della presidente Rita Gambardella.Lunedì scorso tutti i tesserati dell’Olimpia, partendo dai più piccini dei vari settori giovanili, proseguendo con le ragazze della prima squadra e terminando con i dirigenti ed i tecnici, hanno festeggiato l’arrivo del Natale, assieme alle famiglie ed agli amici dell’Olimpia, compreso il Comitato del Centro Sportivo Italiano di Melfi.

Un vero momento di festa che ha coinvolto tantissime persone, caratterizzato da giochi, musiche natalizie e dalla tradizionale consegna di dolci e panettoni da parte dell’Olimpia a tutti i suoi tesserati, compreso un piccolo dono da parte del CSI di Melfi ad ogni atleta dell’Olimpia.

È stata una serata piacevole, come è giusto che fosse, ma lo è stata anche grazie al momento sereno di cui gode la prima squadra, che ha chiuso il 2013 in vetta alla classifica del campionato provinciale di prima divisione. Vetta solitaria conquistata grazie all’ennesimo successo maturato dal sestetto melfitano che nel turno scorso di campionato ha battuto in quel di Muro Lucano la Marcone Volley, con un rotondo 3 a 0, frutto di una gara non semplice, dove Aurora Vitucci e compagne hanno sofferto, specie nel primo set, le condizioni quasi proibitive dell’impianto murese, dalla temperatura quasi glaciale.

25 a 27 questo è stato il punteggio del set di “ambientamento” al match, mentre gli altri due set, una volta stretti i denti e riscaldati per quel che si poteva i muscoli, hanno visto l’Olimpia imporsi con facilità lasciando alle padrone di casa solo 9 e 12 punti.

A Muro mister Pontolillo non ha voluto rischiare infortuni, facendo entrare a freddo ragazze dalla panchina, ed ha mantenuto nella sostanza in campo sempre il sestetto titolare composto dalle sorelle Ciociola, le gemelle Caruso, Aurora Vitucci e l’esperta Caterina Di Lucchio, gruppo che come visto non ha deluso le aspettative del tecnico melfitano.

Archiviato con successo questo quinto turno e chiuso in maniera brillante, con tanto di festa, questo 2013, l’appuntamento per l’Olimpia, con il volley giocato, è per il prossimo 11 gennaio 2014, quando alla palestra comunale di Melfi approderà il Brienza, compagine a quota 7 punti, distante ben 6 lunghezze dal team melfitano.