CONDIVIDI
Ripacandida con Tamangelo Cappelli ad Assisi
Ripacandida con Tamangelo Cappelli ad Assisi

Sabato scorso, a  Policoro, nel  Raduno regionale dei Giovani Cristiani, è stato presentato il Programma Umanitario VVV Vivere una Vita che Vale, promosso dalla Regione Basilicata e che, improntato sul principio universale dell’AMORE, sul rispetto della VITA e delle PERSONE promuove stili di vita eticosostenibili, ha recentemente ricevuto le prestigiose adesioni del Sacro Convento d’Assisi, grazie al gemellaggio con il Santuario di S. Donato di Ripacandida,  delle Diocesi Lucane, di tutti i Comuni e delle Pro Loco della Basilicata.  Il Programma VVV, ideato e coordinato da Tomangelo Cappelli, investe su un’innovativa proposta turistica che ha tutte le potenzialità per diventare un vero e concreto volano di crescita economica e sociale puntando sul coinvolgimento diretto dei GIOVANI e di tutte le componenti sociali con il Viaggio al Cuore della Vita  – il viaggio  emozionale che svela i valori della vita per Vivere una vita di valore – e che verrà commercializzato grazie ad un accordo tra Regione Basilicata,  Camera di Commercio di Potenza, Camera di Commercio Italiana per la Germania, e le Camere di Commercio delle Regioni Puglia Calabria e Sicilia (partner del progetto sugli Itinerari federiciani). Un’opportunità unica per far conoscere al grande pubblico le Meraviglie del Patrimonio Culturale Spirituale e Artistico anche attraverso una serie di eventi internazionali che coinvolgeranno i Lucani e che vedranno la Basilicata, prima regione al Mondo, stringersi tutta in una Preghiera Corale a Papa Francesco in occasione del prossimo 21 Giugno, Giornata della Musica con l’INNO d’AMORE alla VITA, con un concerto delle CORALI svolto contemporaneamente in tutti i borghi della regione e del 4 settembre con la Fiaccolata più grande del Mondo. Il Vescovo della Diocesi di Tursi-Lagonegro, Francesco Nolè,  Guida Spirituale e Ambasciatore del Programma Umanitario VVV Vivere una Vita che Vale ha sottolineato che “investire sui Giovani è fondamentale perché il loro entusiasmo è l’espressione più gioiosa della Grazia Divina  e dell’essenza sacra della vita che festeggeremo insieme nella prossima giornata mondiale della Gioventù di Luglio e negli Eventi Emozionali del 21 giugno e del 4 settembre nella certezza  che il legame con Assisi pone il Programma VVV direttamente sotto l’ala protettiva di San Francesco, garanzia di sostegno e portatore di buoni auspici”.

Lorenzo Zolfo