CONDIVIDI
Bresson
Bresson-Foto dal web

Potenza, 26-06-2015 – A seguito dell’inaugurazione della mostra “La Lucania di Henry Cartier-Bresson. Immagini di un’Italia ritrovata”, si rinnova il protagonismo della Basilicata alla Milanesiana, con nuovi appuntamenti dal 30 giugno al 2 luglio. Alla kermesse di letteratura, musica, cinema, scienza, arte, filosofia e teatro ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi, in quei giorni sarà al centro nuovamente Matera, in una tre giorni dal titolo “A partire da Matera. Italia abbandonata e ritrovata”, con dibattiti, lectio illustrate e proiezioni di film all’interno della sezione “Viaggio in Italia”, a cui parteciperanno i critici d’arte Vittorio Sgarbi e Philippe Daverio.
Sarà inoltre dedicato spazio anche all’artista lucano Silvio Giordano

SCHEDA
VIAGGIO IN ITALIA
SALA BUZZATI
In collaborazione con Apt Basilicata
A PARTIRE DA MATERA
ITALIA ABBANDONATA E RITROVATA
Martedì 30 giugno – ore 12
Prologo Carmen Pellegrino Intervengono Gianpiero Perri Vincenzo Trione Daniele Kihlgren
Lectio illustrata Vittorio Sgarbi
A seguire proiezione Cristo si è fermato a Eboli di Francesco Rosi (1979, 150’)
Istallazioni Silvio Giordano

Mercoledi 1 luglio – ore 12
Prologo Carmen Pellegrino
Lectio illustrate Walter Siti Roberto Peregalli
A seguire proiezione Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini (1964, 142’)
Istallazioni Silvio Giordano

Giovedì 2 luglio – ore 12
Prologo Carmen Pellegrino Viaggio nell’Italia ritrovata: Basilicata, Puglia, Calabria, Campania, Molise, Lazio, Sardegna, Abruzzo, Marche, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Piemonte, Liguria, Lombardia
Lectio illustrata Philippe Daverio
Istallazioni Silvio Giordano

SCHEDA
LA LUCANIA DI HENRY CARTIER-BRESSON IMMAGINI DI UNA TERRA RITROVATA
In collaborazione con Apt Regione Basilicata Allestimento di Luca Volpatti – Organizzazione Galleria Ceribelli
FOYER SALA BUZZATI 23 giugno > 16 luglio