CONDIVIDI

Filiano – Reduci dalla partecipazione a Sanremo Sol, la prima porta vetrina della kermesse canora più importante d’Italia, domenica 13 marzo 2016, alle ore 18:30 presso il Centro sociale “Prof. Giuseppe Lorusso” di Filiano, il gruppo musicale Kaotic Souls presenteranno il loro EP dal titolo “Numero primo”, durante un incontro organizzato dalla Pro Loco Filiano con il patrocinio del Comune di Filiano. I Kaotic Souls sono una band lucana composta da sei giovani ragazzi di Filiano, Dragonetti e Rionero in V. con una grande voglia di fare della musica il proprio percorso di vita.

Formatisi nel 2012 – anno in cui si esibiscono per la prima volta durante la kermesse musicale estiva “Filiano Music Live”, nata da un’idea di Vito Sabia e promossa e organizzata dalla Pro Loco di Filiano – i Kaotic Souls, dopo qualche cambio di line up, alcune inevitabili sperimentazioni e dopo alcuni cambi di rotta alla ricerca di uno stile personale, si specializzano nel campo del rock elettronico, un pop rock fortemente caratterizzato da musica elettronica. Dopo aver maturato un’adeguata esperienza live si dedicano agli inizi del 2015 ad un loro progetto inedito. In seguito ad una lunga genesi a gennaio 2016 esce il loro EP “Numero Primo” composto interamente da brani inediti: brani da caratterizzati da uno stile innovativo che esprime il loro carattere grintoso che li rende “anime caotiche”.

kaotic souls
kaotic souls

La band è formata da Simone Pannullo (voce e computer programming), Pasquale Grieco (chitarra), Fabio Pace (chitarra e voce), Nicola Napolitano (drum), Vincenzo De Fabrizio (basso) e Antonio Zaccagnino (keyboard- synth). All’incontro, moderato dalla conduttrice Elisa Casaletto, interverranno il Presidente della Pro Loco di Filiano, Vito Filippi, il Sindaco di Filiano, Francesco Santoro, il produttore artistico Chris Lapolla, il maestro di musica, Giuseppe Sileo, e il manager “EuroCast eventi” Donato Lorusso. L’appuntamento per ascoltare e apprezzare i Kaotic Souls è per domenica 13 marzo, con inizio alle ore 18:30, presso il Centro sociale di Filiano.