CONDIVIDI

lavoroBattipaglia, 2013-12-07 – “” la tematica data al seminario tenutosi al Comune di Battipaglia con giovani, imprenditori e cittadini che hanno affollato il Salotto di Città. Presenti relatori Istituzioni impegnati a diversi livelli sulle tematiche del lavoro, dell’occupazione e dello sviluppo locale. Il saluto istituzionale ai relatori ed ai presenti è stato portato da Salvatore Esposito responsabile dell’Informagiovani del Comune di Battipaglia che ha illustrato le azioni intraprese dal settore politiche giovanili del comune di Battipaglia per valorizzare la creatività giovanile.Pio Giottini di Adecco Italia S.p.A. ha aperto i lavori con un intervento “sul ruolo delle Agenzie per il Lavoro in tempo di crisi” . E’ intervenuta poi la Dott.ssa Patrizia Di Monte, Direttore dell’Agenzia Regionale per il Lavoro e l’Istruzione (ARLAS) che ha presentato gli strumenti della regione Campania a sostegno dell’occupazione giovanile soffermandosi sull’importanza dell’apprendistato per creare nuova occupazione.

Fabio Maiolo di Sviluppo Campania S.p.A. ha illustrato aspetti tecnici, modalità di accesso e obiettivi dello strumento del Microcredito a sostegno della nascita di nuove attività in Campania.

I dettagli in ordine alle modalità di funzionamento e di utilizzo dei programmi A.M.W.A. (Apprendistato e Mestieri a Vocazione Artigianale), N.E.E.T. (Not in Education, Employment or Training) e gli altri strumenti tesi all’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro sono stati presentati da Anaclerio Germana, Daniela Triunfo e Gennaro Imbriano di Sviluppo Italia Lavoro S.p.A.

Il Vice Presidente della BCC di Battipaglia Camillo Catarozzo ha spronato i giovani presenti ad “intraprendere” garantendo “affiancamento e sostegno finanziario” alle start up promosse dai giovani del comprensorio da parte dell’Istituto di credito che sta attivando strumenti a sostegno della creatività giovanile.

L’amministratore della QS & Partners di Salerno Vincenzo Quagliano ha presentato i servizi dell’acceleratore di nuove iniziative attivato pressol’Informagiovani del Comune di Battipaglia, ha informato i presenti ed i relatori sullo stato di avanzamento delle diciotto startup avviate da giovani salernitani nell’ambito delle azioni del progetto Maieutica fornendo dettagli sia sulle singole iniziative che sui dati delle ulteriori azioni messe in campo grazie al sostegno finanziario della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’ANCI .

Le conclusioni del seminario sono state affidate a Piero Ciotti Presidente Associazione Comunita’ “Storia & Futuro “ che ha sottolineato il qualificato apporto che tutti hanno dato al dibattito evidenziando la presenza di strumenti e iniziative spesso non adeguatamente utilizzate nelle aree meridionali. Un incontro opportuno e utile nel quale tutti hanno fornito dati che fanno sperare in una ripresa dell’occupazione seppur ancora troppo debole. Il seminario è stato moderato dalla giornalista Simona Paolillo che ha organizzato anche l’ampio dibattito conclusivo.