CONDIVIDI

Brienza (Pz), 05/16/2014 – “Il Rumit. La rivoluzione degli alberi” è il titolo dell’elaborato proclamato vincitore del concorso “La favola ecologica del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano” promosso dalla rivista Al Parco con il contributo dell’Ente Parco.La classe 2A della scuola media dell’Istituto Comprensivo di Brienza ha realizzato un racconto a fumetti a colori che ha come protagonista il Rumit, l’uomo albero di Satriano di Lucania, impegnato insieme all’assemblea degli alberi lucani nella lotta all’inquinamento nel piccolo comune burgentino.

Il concorso “La favola ecologica del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano” è nato nell’ambito del progetto di educazione ambientale che ha avuto come portavoce un personaggio davvero particolare, il Rumit, la maschera protagonista del Carnevale di Satriano. L’uomo albero infatti è la figura centrale de “Il Rumit e la favola ecologica”, il fumetto che è stato distribuito all’inizio del 2014 agli alunni delle scuole secondarie di primo grado del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi al fenomeno del riscaldamento globale e far conoscere una delle tradizioni più antiche e più importanti del Parco.

Ispirandosi a questo racconto, con testi di Rocco Perrone e disegni di Nicozazo, le classi partecipanti al concorso hanno potuto realizzare un proprio originale fumetto ecologico. Agli alunni è stato chiesto di inventare, scrivere e disegnare una favola con protagonisti la flora e la fauna dell’Appennino Lucano, incentrata sull’importanza del rapporto uomo-natura e che comunicasse un forte messaggio ecologista. Al concorso hanno preso parte la 1A e la 1B dell’Istituto Comprensivo di Rivello, piazzatesi rispettivamente al quarto e secondo posto, l’Istituto Comprensivo Laurenzana di Calvello, che si è aggiudicato la terza posizione e tre classi dell’Istituto Comprensivo di Brienza, oltre alla 2A, la 1A e la 2B.

Tutti i fumetti sono stati valutati attentamente da una giuria di esperti composta da Rocco Perrone, direttore di Al Parco, dal fumettista Nicozazo, dal dirigente scolastico Mario Lanzi e da Teresa Casaletto, responsabile del progetto per l’Ente Parco. I ragazzi della 2A di Brienza si sono aggiudicati una gita premio nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano. Alle prime tre classificate andrà invece un abbonamento alla rivista Al Parco con albero personalizzato mentre tutti i fumetti in concorso parteciperanno a una mostra collettiva allestita presso l’Ente Parco.