CONDIVIDI
Cus Potenza in festa
Cus Potenza in festa

Vittoria tonda quella centrata dal CUS Potenza Rugby la scorsa domenica in quel di Villa Castelli (BR) contro la locale formazione della Kheiron Academy Rugby, battuta con il risultato di 100 a 0 che la dice lunga sull’andamento del match. Quinta vittoria su cinque partite per Lotito e compagni che hanno regalato l’ennesima gioia a tutti i fan e sostenitori, capeggiati dalla BCC di Laurenzana e Nova Siri.

Sin dalle prime schermaglie, i nero verdi impongono il proprio gioco; bastano, infatti, appena 2 minuti e va in meta Jari Grippa, 0 a 5. Il Potenza è un rullo compressore e a nulla può la resistenza della giovane formazione brindisina che cerca in tutti i modi di arginare le folate offensive lucane.

Al 6’ tocca a Stefano Pergola andare a segno, seguito all’11 da Giuseppe Esposito; ancora Stefano Pergola si ripete al 14’, seguito da Graziano De Rosa al 25’. Il Potenza continua ad attaccare con tutto l’organico ed infatti, prima dell’intervallo, vanno a segno dapprima Gerardo Marsico al 34’ e successivamente ancora una volta Jari Grippa e il punteggio della prima frazione si fissa sullo 0 a 43.

Il secondo tempo racconta la stessa trama dei primi 40’ minuti, i Leoni nero-verdi non alzano il piede dall’acceleratore e la Kheiron che cerca di limitare i danni. Nel corso dei secondi 40 minuti vanno a segno Jari Grippa (3 volte); Stefano Pergola (3 volte); capitan Vincenzo Lotito; Giulio Pacella e Michele Ligrani che portano il risultato finale sullo 0 a 100.

“C’è poco da dire quando si commenta una partita finita sul 100 a 0 – ha dichiarato a fine partita coach Passarella – Abbiamo giocato il nostro rugby contro una formazione giovane, abbiamo messo in campo tutto quello che avevamo provato e abbiamo rispettato l’avversario non mollando mai in tutti gli 80 minuti di gioco. Ora ci attende una settimana di allenamenti duri in previsione del match di domenica prossima quando affronteremo la capolista Salento Rugby al comunale di Oppido Lucano.”

Appuntamento quindi a domenica 4 dicembre, per un match che si preannuncia molto interessante per i cussini nero verdi.

Questo il Potenza sceso in campo:

Mussuto (1) – Lombardi M. (2) – Esposito (3) – Marsico (4) – Basilio P. (5) – Ligrani (6) – Ianniello (8) – De Rosa (7) – Giordano (9) – Buchicchio (10) – Pergola (11) – Menchise (12) – Lotito G. (13) – Grippa (14) – Lotito V. (cap) (15)
A disposizione: Becce (16), Pacella (17), Bellomo (18), Gerardi D. (19), Benedetto (20), Romaniello (21), Rado (22).
Risultati e classifica dopo la quinta giornata:

Kheiron Francavilla – CUS Potenza Rugby: 0-100 (0-16)
Falchi Santeramo – Amatori Rugby Taranto:34-3 (6-0)
Draghi BAT – Salento Rugby: 0-24 (0-4)
Rugby Club Granata – Panthers Modugno:57-0 (9-0)

Salento Rugby: 21 pt. (pen. -4)
CUS Potenza: 20 pt. (pen. -4)
Draghi BAT: 14 pt.
Rugby Club Granata: 13 pt.
Falchi Santeramo: 10 pt.
Kheiron Francavilla: 5 pt.
Amatori Taranto: 2 pt. (pen. -4)
Panthers Modugno: 1 pt.