CONDIVIDI
Montemilone rappresentanti organizzazione notti bianche
Montemilone rappresentanti organizzazione notti bianche

Montemilone, 2013-08-18 – Due giorni di notti bianche a Montemilone vissute il 16 e 17 agosto scorsi.Un progetto partito dal gruppo Unitalsi di Montemilone ha voluto regalare, in particolare agli anziani che vivono per quelle vie, un momento di gioia collettiva. Queste due serate hanno portato la comunità a riflettere sulla bellezza del centro storico e sulla necessità di riviverlo. Le due serate sono state patrocinate dal Comune di Montemilone, dal Centro d’Aggregazione Giovani e dall’Associazione Montemilonesi nel Mondo.

Significativo il contributo economico della Famiglia Di Savino Antonio e Calabrese Mary –Ann, emigranti montemilonesi residenti in Namibia, che hanno offerto gli artisti di strada. Altro merito dell’Unitalsi è stato quello di cercare e trovare la collaborazione delle altre associazioni e gruppi locali (Avis, C.R.I., gli “Scorrotti”, il “Dubbio”, Centro Estivo 2013, la “Pro. Loco”, la Protezione Civile “Torre Ardente”, l’Associazione Giovani Protagonisti, la “Fintness Club”, il Club Auto d’epoca “Le Mitiche”) le quali hanno abbracciato di buon cuore il progetto impegnandosi secondo la propria specificità.

Tutti loro hanno sposato l’iniziativa “adotta un’artista”, grazie alla quali artisti paesani hanno avuto la possibilità di far conoscere la propria bravura. Le serate hanno visto alternarsi diversi gruppi musicali, artisti di strada e intrattenimenti per ragazzi. A completare il tutto la cucina tradizionale locale in cui si sono assaporati antichi sapori, come “l’ pettl”, “l’lambascion a pettl”, “l’diavlech” ,“la sausezz” e “u’ mirr”. Tutta la comunità ha ringraziato gli organizzatori per l’iniziativa e quest’ultimi hanno rinnovato il loro impegno per il prossimo anno.

Lorenzo zolfo