CONDIVIDI

castel lagopesolaCastel Lagopesole (PZ), 2014-05-03 – Archiviato il campionato di calcio a 5 serie C2, la squadra del Castel Lagopesole di calcio a 5 del presidente D’Andrea rivolge l’attenzione all’ultima fatica della stagione prima del rompete le righe. Il Castel Lagopesole fresco di promozione in serie C1, dopo aver registrato anche la miglior difesa del torneo, a discapito dell’altra neopromossa Salandra, con 54 gol subiti, si accinge a preparare l’ultima settimana di allenamento prima della finale di coppa batta prevista il 4 maggio a Policoro. Mister Santarcangelo non lascia niente al caso programmando alle sedute tecniche tattiche anche amichevoli al fine di tenere alta la concentrazione dei ragazzi. “Stiamo pensando solo alla finale e la voglia di vincerla e’ tanta, sia per i sacrifici fatti da tutti noi, sia per regalare alla società il primo trofeo della sua storia”. Così Mr. Santarcangelo al quale gli fa eco il presidente D’Andrea: “Siamo molto contenti e felici per i traguardi fin qui raggiunti.

La promozione della prima squadra e il secondo posto della juniores ci rendono orgogliosi degli sforzi fin qui fatti. La partita, però, sarà molto dura perché affrontiamo il Trecchina, squadra difficile che ha già vinto il proprio girone conquistando la promozione in C1. Stiamo organizzando la trasferta – continua D’Andrea – anche per tutti coloro che vogliono stare vicini alla squadra nell’ultima partita dell’anno, la più importante! Speriamo di non deluderli” L’attesa durerà fino a domenica 4 maggio, calcio d’inizio previsto per le ore 17.30 al Palaolimpia di Policoro.