CONDIVIDI

Dopo l’omaggio alla Regione Puglia fatta da Nello De Gregorio con la proiezione delle immagini, poi confluite nei testi “LA MIA TERRA, passeggiando per l’Apulia” e “PUGLIA TERRA DI PRIMATI”, torna la cartella POESIA E MUSICA con un concerto di arpa e di liriche di Saffo, Petrarca, Boccaccio, Isabella Morra, Poliziano, Tasso, Hugo, Browning, Rimbaud, Dickinson, Leopardi, Parzanese e Pascoli. Alternativamente, Fabrizio Aiello e Gabriella Russo si alterneranno con le loro arpe classiche suonando musiche di Leonardo Leo, Johann Joseph Dussek, Giuseppe Giordano, Franz Poenitz, John Thomas, Albert Zabel, Wilhelm Posse e George Friedrich Haendel. 

L’appuntamento, presso la sede di Presenza Lucana, in Via Veneto 106/A, alle 18.30 è fissato per Venerdì 25 Maggio.
Le liriche saranno lette da Imma Naio, Mario Calzolaro, Silvio Gullì e Angelo Bommino.
Coordinamento di Michele Santoro.