CONDIVIDI

A distanza di un anno, alla ripresa delle attività dei Venerdì Culturali di Presenza Lucana, torna la cartella DIAFORUM con la presentazione di due cortometraggi del giovane regista tarantino, Carlo Barbalucca, che ha iniziato il suo percorso artistico nel Liceo Classico Statale “Quinto Ennio” di Taranto.

“Buona Fortuna”, girato nel primo semestre del 2012, è l’ultima produzione di Carlo. E’ ancora Pino Barbalucca l’autore del soggetto, per la creazione del cortometraggio che si avvale dell’interpretazione di Giuseppe Borrillo, Daniela Delle Grottaglie e Valter Zaccaria.

Il secondo cortometraggio che sarà proposto, dal titolo “I figli di un unico tempo” è stato prodotto dal Liceo Classico “Quinto Ennio”.

“I collaboratori tecnici, direttore della fotografia, fonico, fotografa di scena, aiuto regista, sono stati scelti sulla base di precedenti esperienze che avevano fatto scaturire una funzionale sinergia e capacità d’intesa, importanti nella realizzazione di un corto no-budget come questo, in cui le maestranze si prestano gratuitamente munite di pochi mezzi e un particolare interesse verso il progetto” (C. Barbalucca).

E’ importante assistere a questo nuovo movimento culturale legato al cinema che dimostra come la nostra città ha tutte le carte in regola, capacità e artisti, per una crescita di questo settore. Saranno presenti altri amici attori che ruotano intorno al giovane regista tarantino Barbalucca. Un augurio alle altre Associazioni che trattano la materia cinema, ai tecnici e agli artisti da parte di Presenza Lucana.

L’appuntamento, che dà continuità a “I Venerdì Culturali dell’Associazione, si svolgerà Venerdì 28 Settembre 2012, presso la sede di Via Veneto con inizio alle ore 18.45.

Saranno presenti Carlo Barbalucca e gli interpreti del cortometraggio “Buona fortuna”.

Articolo di Michele Santoro.