CONDIVIDI

belisarioAvezzano (AQ), 06-06-2015 – Ancora una volta i ragazzi del “Bellisario”  hanno dimostrato la loro bravura e la qualità dei loro operati, non solo nello studio della storia del proprio territorio, ma anche nella realizzazione del moderno. Un eccellente esempio è il rosone romanico della chiesa di S. Nicola ad Alba Fucens, riletto in chiave pop, realizzato con una texture ispirata al fumetto di Dylan Dog. Dopo aver compiuto uno studio su di esso, il risultato è stato quello di un “rosone pop” completamente dipinto a mano dagli alunni del 3A, mantenendo ed inserendo elementi delle principali architetture marsicane come Trasacco, Avezzano, Pescina, San Benedetto dei Marsi e dei principali centri marsicani, ottenendo un contrasto tra antico e nuovo completamente fuso in una opera in legno. Realizzato dagli alunni: Aquilio Simone, Bianchi Maria, Danese Alessandro, De Blasis Michela, De Santis Ilaria, Dello Iacono Giorgia, Di Lorenzo Chiara, Di Pangrazio Martina, Di Pietrantonio Stefano, Gagliardi Jessica, Incerto Raffaele, Ranieri Angela, Rivas Eddy, Tosini Claudia, Passalacqua Matteo, guidati dal professore di Laboratorio della Figurazione Pittorica Franco Sinisi.