CONDIVIDI

RIONERO IN VULTURE. I LIVERSIDE GRUPPO MUSICALE DEL VULTURE PRONTI AD INCIDERE DUE NUOVI BRANI.

Liverside
Rionero i Liverside al completo

Rionero in Vulture – I Liverside tornano a far parlare di sè. La giovane rockband rionerese, composta da Michelangelo Paolino (voce), Davide Spadola (basso), Dino Spadola (chitarra) e Enrico Rinaldi (batteria), dopo la pubblicazione nell’estate 2013 del loro album di debutto intitolato “Freakshow”, torna in studio di registrazione per incidere due nuovi brani. Stavolta la band è sbarcata in Brianza, a Passirano per la precisione (BS), presso il Rabbit Studio di Robin Marchetti. Dopo un breve periodo di pausa seguito a un cambio di formazione (nuovo batterista), è tempo di novità anche artistiche. I prossimi singoli usciranno in doppia versione linguistica (italiano e inglese): “É una bella-riferisce Michelangelo Paolino- sfida proporre i nostri inediti anche in italiano. In realtà é una sorta di ritorno alle origini dato che la nostra primissima demo fu in italiano. Nel frattempo c’é stato Freakshow e siamo cresciuti molto…era il momento di esplorare seriamente anche la nostra lingua madre abbinata alle sonorità punk rock che amiamo”.

I video dei loro tre precedenti singoli hanno raccolto in tutto quasi 25.000 visualizzazioni su Youtube e sono numeri in costante aumento. “È una bella soddisfazione vedere che la gente- continua Paolino-, anche da fuori regione, ci segue attraverso i social. I nostri video, girati tutti da Mariano Grieco, nostro amico e videomaker, hanno riscosso un successo inaspettato che speriamo di bissare con quelli che abbineremo ai nuovi singoli in uscita”.

Per restare sempre aggiornati sulle vicende dei Liverside basta cliccare Mi Piace sulla loro pagina Facebook e accedere a tutti i contenuti della pagina web. “Non potete immaginare cosa ne sta venendo fuori!