CONDIVIDI

papaleo meridionandoGrumento Nova, 2013-08-03 – Vivere il bosco in modo diverso. Escursioni, laboratori, musica e teatro. Domenica 4 agosto ospite speciale Rocco Papaleo in “Meridionando”. E’ il bosco quale luogo dell’anima il protagonista dell’evento “Il bosco che vorrei: la sostenibilità e la leggerezza” promosso dal Ceas di Legambiente “Bosco dei cigni”, il cinercircolo “Sensibiliallefoglie”, il Circolo Legambiente Val d’Agri con il patrocinio dell’Ente Parco Appenino Lucano Val d’Agri Lagonegrese e del Comune di Grumento Nova. Il 2, 3 e 4 agosto 2013, il bosco Maglie di Grumento Nova apre i suoi cancelli. Il tema portante dell’evento è l’importanza di essere ‘leggeri’, interpretato da installazioni artistiche raffiguranti farfalle e dalla costruzione di altalene nel corso dei laboratori previsti per la tre giorni. In questo contesto si svolgeranno attività, esibizioni, incontri.

Doppio appuntamento con escursioni (al lago, agli scavi, nordic walking, bird watching) alle ore 9 e alle ore 17. Dalle 10.30 in poi laboratori didattici in natura e installazioni per grandi e piccini a cura della Legambiente Basilicata e dell’associazione “La luna al guinzaglio”: proiezioni, realizzazione di quadri con elementi naturali, scrittura creativa, percorsi sensoriali nel bosco, giochi e attività volti alla riscoperta del piacere di vivere il bosco. Ospite speciale sarà l’architetto Manolo Benvenuti, con la sua architettura del recupero. La sera intrattenimento e spettacoli a partire dalle ore 21 con i “Brasilicatatour” venerdì 2 agosto, il tributo a Bob Marley sabato 3 agosto e per finire Rocco Papaleo nel teatrocanzone “Meridionando”, domenica 4 agosto, con ingresso a pagamento.