CONDIVIDI
pontecagnano faiano
Pontecagnano Faiano-Foto dal web

Pontecagnano Faiano (SA) – Grande il fermento giovanile a Pontecagnano Faiano con l’avvio del progetto Giovani in Società e le attività organizzate dallo Sportello Europa Giovane. Ricerca e diffusione di bandi a valenza regionale, nazione e dell’Unione Europea per il coinvolgimento di scuole, associazioni enti e imprese che insistono sul comprensorio dei picentini attraverso la costituzione di reti finalizzate a implementare progetti e Sviluppo di idee riguardanti “l’ampliamento dell’offerta formativa degli Istituti scolastici”, “contenimento della dispersione scolastica” (M.I.U.R.), programma “FIXO–YEI per implementazione di azioni a favore dei N.E.E.T.” (Regione Campania), bando “con il sud che partecipa – iniziativa che promuove il volontariato” (Fondazione con il Sud), programma di riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate (Presidenza del Consiglio dei Ministri), valorizzazione nuove iniziative settore moda e sviluppo politiche di branding (Autoimpiego).

Questo nuovo dinamismo è messo in campo dai giovani di Pontecagnano Faiano impegnati nel servizio civile con il coordinamento del Responsabile del Servizio Politiche Giovanili Dott. Luca Coppola. Grande soddisfazione è espressa dall’Ass. Pastore da sempre impegnato a valorizzare le idee e la creatività dei giovani di Pontecagnano che plaude al gruppo di lavoro propositivo impegnato su tematiche innovative per il comprensorio di Pontecagnano Faiano. L’interfaccia dei giovani del progetto Giovani in Società è il team dello Sportello Europa Giovane coordinato da Vincenzo Quagliano della QS & Partners che organizza le azioni progettuali e affianca i ragazzi nella redazione dei progetti e dei piani di impresa. Numerose le iniziative in corso di pianificazione che coinvolgeranno tanti giovani del comprensorio oltre alle associazioni, enti e imprese.