CONDIVIDI

Metaponto, 2013-10-09 – Trovati dai vigili del fuoco, nel territorio di Ginosa (Taranto), nei pressi della località Pantano, i corpi senza vita di Chiara Moramarco di 25 anni e del marito Giuseppe Bari, di 35 anni. Il ritrovamento del cadavere dell’uomo è avvenuto in un momento successivo rispetto a quello della moglie. I due risultavano dispersi dopo i fenomeni alluvionali che si sono verificati ad inizio settimana sulla fascia jonica lucana e pugliese. Chiara e Giuseppe erano usciti per fare la spesa ma sono stati travolti dalla tempesta. Attualmente risulta ancora disperso Pino Bianculli, 32 anni, infermiere residente a Montescaglioso che stava rientrando a casa dopo una giornata di lavoro in una clinica privata di Ginosa. Proseguono le ricerche.

Pino Cariglia