CONDIVIDI

Ginestra – In piazza Risorgimento alle ore 20 di sabato 1 settembre ci sarà la festa di ringraziamento a cura del comitato festa patronale con tanto mangiare (panini con salsiccia e carne; involtini di carne di vitello e cavallo;frittelle e torte) e…balli. Il comitato festa ha organizzato questa festa con l’obiettivo di recuperare un po’ di fondi per le spese sostenute durante la festa patronale dello scorso 9, 10 e 11 agosto. Una festa quest’anno che ha superato oltre 20 mila euro e le entrate sono state inferiori. “Ecco il motivo di questa festa-riferisce Michele Labriola, presidente del comitato festa- per ringraziare chi ha contribuito e per recuperare dalla vendita di panini, un po’ di fondi. Sono convinto che la popolazione parteciperà e contribuirà a questa festa in nome della Madonna di Costantinopoli, protettrice di Ginestra”.
Lorenzo Zolfo
La foto ritrae la processione della madonna di Costantinopoli, protettrice di Ginestra.