CONDIVIDI

Ginestra – Nel piccolo centro arbereshe, domenica 15 aprile, prima domenica dopo Pasqua, 13 bambini della scuola primaria hanno ricevuto il Sacramento della Pinitenza. Un numero di bambini quasi da record, considerato che Ginestra ha poco più di 700 abitanti e che nel 2011 c’è stato un solo nato e con l’entrata del 2012 non c’è stata ancora una nascita. Il parroco don Severino, durante la celebtazione eucaristica, ha detto: “oggi,domenica della misericordia,la nostra piccola comunità parrocchiale festeggia la prima confessione di 13 bambini che l’anno prossimo si accosteranno alla comunione. La prima confessione è un momento importantissimo per la vita spirituale di questi piccoli,noi tutti sappiamo bene come è difficile confessarsi! Molto dipende da questo primo incontro come poi da grandi vivranno la fede e il perdono. Per questo motivo io, tutta la comunità e la catechista Anna Rigillo da mesi abbiamo preparato questo momento che culminerà alle 18,00 quando i piccoli,accompagnati dai rispettivi genitori in chiesa si accosteranno al parroco per ricevere il perdono del Signore”. Alla fine, tutti assieme in oratorio per una festa fatta solo per loro.
Lorenzo Zolfo
La foto ritrae i 13 bambini col parroco e la catechista.