CONDIVIDI
Ginestra inaugurazione chiesa madre con don Dante Casorelli
Ginestra inaugurazione chiesa madre con don Dante Casorelli

Ginestra, 2013-08-06 – Anche nel piccolo centro arbereshe si ricordano di don Dante Casorelli presente all’inaugurazione del Mosaico del Cristo Pantocratore nella Chiesa Madre di San Nicola Vescovo del giugno 2007. La cerimonia della santa messa, è stata celebrata dall’allora parroco, Don Gilberto Cignarale, coadiuvato dal parroco, decano, della Diocesi, Don Dante Casorelli di Melfi. Don Dante Casorelli, nell’omelia, aveva rimarcato: “don Gilberto aveva un sogno da realizzare in questa chiesa, venuto da me, gli ho consigliato di realizzare un mosaico di ispirazione orientale, dove si respira ancora la fede.

Tocca a voi popolo di Ginestra viverlo e trasmetterlo agli altri”. Nel ringraziare questo determinato parroco, alcuni catechisti hanno riferito: “ ci hai sbalordito con la tua fermezza e precisione. Con entusiasmo e coraggio ti sei avventurato in questa non facile impresa. Quando parlavi di cifre, di euro, di donazioni, noi tutti, spaventati, pensavamo, non ce la farà, siamo troppo poveri. Ma tu confidavi nel Signore e ce l’hai fatta e, oggi, questa chiesa è il tuo ed il nostro orgoglio”.

Lorenzo Zolfo