CONDIVIDI

Ginestra – Un martedì di Pentecoste speciale per la piccolo comunità arbereshe del Vulture.Viene festeggiata la Madonna di Costantinopoli, protettrice del paese. In suo onore, i profughi albanesi, fuggiti dal proprio territorio per l’invasione turca dell’Albania, insediatisi alla fine del 1400, eressero, nel 1588, una chiesa in onore di questa Madonna.

Ginestra statua Madonna di Costantinopoli del 1600
Ginestra statua Madonna di Costantinopoli del 1600

Una festa semplice, ma allo stesso tempo commovente, con una processione per le strade principali del paese, portando la statua lignea della Madonna di Costantinopoli, del 1600, accompagnato dalla musica di un complesso bandistico. Alla fine della processione, una signora anziana del paese, chiederà la benedizione della Madonna per il suo popolo con invocazioni in lingua arbereshe.