CONDIVIDI
Sei prime comunioni
La foto ritrae i sei ragazzi col parroco in una foto ricordo

Ginestra, 05/26/2014 – Presso il Santuario Mariano della Madonna di Costantinopoli, interamente ristrutturato, una domenica di festa cristiana per sei ragazzi del centro arbereshe. Michela G. Noemi G.Alfredo D.Barbara S. Luca R. e Donatella D. hanno ricevuto dal parroco amministratore della parrocchia, don Francesco Distasi il Sacramento della 1^ Comunione. A presentare alla comunità questi sei ragazzi, la catechista Maria Laura Alamprese, che nella preparazione Eucaristica si è avvalsa della collaborazione della sorella Rossana: “ accogliamo i nostri ragazzi che si accostano, per la prima volta, al Pane della Vita e al calice della Salvezza.Cari ragazzi questi chicchi di grano simbolo della rinascita sono diventati un unico pane che tra poco riceverete. Cristo entrando dentro di voi possa farvi rinascere e diventare come lui, Luce del Mondo”.

Nicola Grieco, a nome dei genitore ha aggiunto: “cari ragazzi, noi genitori siamo felici e orgogliosi di essere vicini a voi in questo importante incontro con Gesù.Caro Gesù noi ti affidiamo i nostri figli, prendili per mano,accompagnali nel tortuoso cammino della vita, ascoltali quando ti chiederanno aiuto, quando si troveranno di fronte ad un bivio e non sapranno cosa fare, non lasciarli mai soli, con te vicino non avranno paura”. Il parroco, don Francesco ha ricordato ai ragazzi il 1° miracolo Eucaristico di Lanciano nel quale Gesù volle dare la testimonianza della sua presenza nell’Eucaristia: “ Gesù è veramente presente in ognuno di noi ed oggi entra per la prima volta nel vostro cuore per diventare amico fedele per tutta la vita. Oggi diventate custodi del suo amore, del suo corpo e del suo sangue.Non vi fermate di fronte ad ostacoli ed incomprensioni, il cibo spirituale vi sosterrà nel vostro cammino di fede”.