CONDIVIDI

Ginestra-Barile franaGinestra, 2013-12-02 – Dopo le piogge insistenti dei giorni scorsi, si fanno la conta dei danni subiti in alcune strade del Vulture. Sulla provinciale n° 10, IV tronco, Ginestra-Venosa, una frana di grosse dimensioni, subito dopo il campo sportivo di Ginestra, sta compromettendo il passaggio regolare agli automobilisti in transito. L’acqua piovana, sull’intero tratto si riversa sul manto stradale a causa della inesistenza della cunette su questa strada! Fino ad oggi, mezzi della Provincia per liberare in alcuni tratti della strada, fango e detriti, non si sono visti! Mentre la strada Ginestra-Barile, ancora senza un proprietario, nonostante la Provincia sia intervenuta per migliorarla alcuni anni fa, con fondi regionali, ha resistito alle intemperie del tempo. Solo in un tratto della strada, si è verificato uno smottamento del terreno. Il Comune di Ginestra è intervenuto per segnalare la pericolosità, ponendo alla meglio alcuni cartelli.

Da ricordare che dalle 14 dello scorso 1 dicembre e fino alle 7 del giorno dopo, è mancata l’acqua in alcune zone del paese  nel quale l’acquedotto lucano ha spiegato i motivi nel suo sito: “a  seguito delle precipitazioni di queste ore, si è verificato un guasto all’ impianto di sollevamento a servizio del comune di Ginestra, pertanto l’erogazione idrica e’ sospesa per consentire il ripristino dei livelli ottimali del serbatoio. La normale erogazione sarà garantita dalle ore 7:00 circa di domani mattina 2 dicembre 2013, salvo imprevisti”. Questo comunicato è rimasto sconosciuto alla popolazione e l’unico forno del paese non ha potuto produrre pane.

Lorenzo Zolfo